OPPO sembra essere pronta per il debutto della nuova serie Reno5 sul mercati internazionali. Stando a quanto si legge in rete, sembra che l’OEM cinese voglia presentare ben tre dispositivi per la sua serie di midrange premium. Dall’elenco trapelato sappiamo che ci saranno: Reno5, Reno5 Pro e Reno5 Pro Plus. I tre device della discordia sembrano essere stati elencati di recente all’interno del portale TENAA e avvistati presso l’ente per la certificazione cinese 3C. Adesso invece, OPPO Reno5 Pro sembra essere stato adocchiato presso il sito HDR10+, il quale confermerebbe gran parte dei rumor trapelati finora e molte delle sue funzionalità. Si attende una presentazione della serie entro la fine dell’anno in Cina.

OPPO Reno5 Pro: cosa sappiamo?

Su HDR10+ il device è stato osservato nella sua variante Pro: viene elencato con il numero di modello PDSM00 e PSDR00. Com’è ovvio che sia, il telefono arriverà sul mercato con un display dotato di tecnologia HDR10+, sicuramente una buona notizia per i fan dell’azienda che attendono con impazienza i nuovi prodotti.

OPPO Reno 5 Pro è stato recentemente inserito all’interno del sito per la certificazione 3C, la quale sembra aver confermato che lo smartphone verrà lanciato con il supporto per la ricarica rapida da 65 W(10 V CC, 6,5 A max). Inoltre, grazie all’elenco TENAA, veniamo a conoscenza delle specifiche complete del telefono. Il telefono sarà dotato di un display AMOLED Full HD+ da 6,55 pollici con una risoluzione di 1080 x 2340 pixel. Sotto il cofano, lo smartphone dovrebbe essere alimentato da un processore octa-core da 2,6 GHz, probabilmente il MediaTek Dimensity 1000+, stando a quanto rivelato da Geekbench. Si vocifera che lo smartphone sia supportato da banchi RAM da 8 o 12 GB e da memorie UFS da 128 o 256 GB. La batteria dovrebbe essere invece una cella doppia da 4250 mAh.

Per quanto riguarda le fotocamere, OPPO Reno5 Pro avrà quattro telecamere sulla back cover, con sensore primario da 64 megapixel. Le altre lenti dovrebbero essere una ultra-wide da 8 Mpx, una per gli scatti con bokeh attivo da 2 Mega e una macro da 2 Mpx. Anteriormente invece, il telefono dovrebbe disporre di una selfiecam da 32 Megapixel. Sotto la scocca, Android 11 e ColorOS 7.2. Per quanto concerne il fronte della connettività, infine, troveremo 5G, VoLTE, GPS, USB C e molto altro ancora. Il telefono dovrebbe pesare 173 grammi ed essere spesso solo 7,6 mm.

Fonte:MySmartPrice