OPPO è vicina al lancio della sua nuova gamma di smartphone, Reno 4 e nell’attesa la società cinese ha pubblicato dei render ufficiali.

OPPO Reno4 fino a 12 GB di RAM

Di una cosa siamo sicuri: il nuovo dispositivo dell’azienda asiatica arriverà in due versioni, OPPO Reno4 e OPPO Reno4 Pro. A farcelo dedurre sono i render che OPPO ha condiviso e che rivelano anche che i terminali avranno un corpo ultrasottile.

Disponibili con il supporto 5G, i due nuovi device della gamma Reno 4 conteranno su un retro curvo in vetro che ospiterà la scritta Reno Glow.

Inoltre, i tasti del volume – da come possiamo vedere dalle immagini ufficiali – sono posizionati sul lato sinistro del telefono, mentre il pulsante di accensione si trova sul lato destro.

È interessante notare che nessuna delle foto e neanche il video teaser condivisi dalla compagnia cinese mette in mostra il pannello frontale del display. Molto probabilmente, OPPO sta aspettando la presentazione ufficiale della serie per rivelare al mondo la cosiddetta “nuova esperienza touch” di cui sarà dotato il Reno 4.

Possiamo vedere, tuttavia, che i terminali verranno forniti di una configurazione a tripla fotocamera sul retro, oltre al flash LED e al supporto per la messa a fuoco laser.

Sebbene non siano state rese note le specifiche tecniche, le indiscrezioni affermano che entrambi gli smartphone saranno alimentati dal chipset Snapdragon 765G di Qualcomm e conteranno su fino a 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Per quanto riguarda l’autonomia energetica, l’OPPO Reno 4 dovrebbe essere provvisto di una batteria da 4.000 mAh e che l’OPPO Reno4 Pro supporterà la tecnologia di ricarica rapida da 65 W. Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale per vedere all’opera i due nuovi gioiellini della compagnia cinese.

Fonte:Gizmochina