OPPO Find X2 Neo, l’atteso smartphone dell’azienda cinese che andrà ad affiancare l’OPPO X2 Lite – presentato ieri in Portogallo – è stato avvistato sotto forma di render che annunciano – in qualche modo – la presentazione imminente.

Find X2 Neo: render e specifiche

Il nuovo OPPO Find X2 Neo rientrerà nella categoria di smartphone di fascia medio-alta che la società metterà a disposizione degli utenti, creando un’ulteriore possibilità di scelta, oltre all’X2 Lite. Come potete vedere dai render trapelati in Rete, due sono le versioni di colori disponibili, una nera e una blu-viola. Quest’ultima, tuttavia, potrebbe essere una tonalità dedicata solo ai mercati fuori dalla Cina, fattore che renderebbe lo smartphone ancora più stuzzicante.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, non sono emersi particolari dettagli, anche se supponiamo che il dispositivo avrà tutte le carte in regola per far paura ai suoi diretti concorrenti.

Ciò che possiamo ipotizzare è che l’OPPO Find X2 Neo sarà provvisto di un ampio display dotato AMOLED curvo Full HD + da 6,5 ​​pollici, che conterebbe su una frequenza di aggiornamento fino a 90Hz. Per chi se lo stesse chiedendo, il nuovo terminale di casa OPPO potrebbe essere dotato del 5G, grazie al chipset Snapdragon 765G che – si dice – dovrebbe alimentare il terminale.

Per quanto riguarda la configurazione fotografica, il Find X2 Neo potrebbe avere una selfie camera ben dotata, da 32 megapixel, mentre sul retro conterebbe di ben quattro cam. Il modulo, scendendo nello specifico, dovrebbe essere provvisto di un obiettivo principale da 48 MP, un teleobiettivo da 13 MP, una camera ultrawide da 8 MP e un sensore in bianco e nero da 2 MP.

Non ci dovrebbero essere dubbi sulla presenza di un lettore di impronte digitali sullo schermo, oltre al sistema operativo Android 10 sotto forma di ColorOS 7.0. Il Find X2 Neo – stando ai rumor – dovrebbe approdare sui mercati antro la fine di aprile, al prezzo di 699 euro con la configurazione con 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione.

Non va dimenticato che il dispositivo dovrebbe presentare una batteria da 4.025 mAh, con supporto alla ricarica rapida da 30 W.

Fonte:Gizmochina