Il successore dell’ottimo base-gamma di casa OPPO visto sul finire dello scorso anno, A5 2020, sta per essere annunciato e presentato ufficialmente in India: il suo nome è OPPO A6 ed è previsto per il mercato locale già a partire dal prossimo mese, secondo quanto riferito da una fonte interna.

OPPO A6: l’arrivo è certo, ma…

Al momento tuttavia non ci sono dichiarazioni ufficiali da parte della compagnia cinese, sia sulle specifiche tecniche sia sul prezzo di vendita. Tutto ciò che possiamo fare è ipotizzare un aggiornamento delle componenti hardware, del modulo fotografico e del costo che secondo i rumor dovrebbe aggirarsi attorno ai 10.000 Rs (113 euro). Per il portale 91mobiles una prima commercializzazione prevederà la distribuzione sul suolo indiano, seguita quasi certamente da una in Cina. Ci si domanda se il device arriverà anche da noi in Europa. Vedendo i piani di OPPO per l’espansione globale abbiamo ragione di immagine un suo prossimo arrivo, magari entro la fine dell’anno in corso.

Lanciato nel mese di settembre dello scorso anno, OPPO A5 è stato venduto inizialmente nella variante da 4+64 GB. Solo nel mese di dicembre è arrivata quella con 6 GB di RAM. Il dispositivo integra un display da 6,5 pollici HD+ (1600×720 pixel) con aspect ratio 20:9. A protezione del tutto troviamo un vetro Corning Gorilla Glass 3 e notch a goccia che cela la camera anteriore da 8 megapixel per le videochiamate e i selfie.

Oppo A5

Il device è stato lanciato con Android 9 Pie e skin personalizzata ColorOS in versione 6.1, mentre sotto la scocca troviamo il chipset Qualcomm Snapdragon 665.  Lo storage invece, presenta fino a 128 GB di spazio con supporto per l’espansione mediante microSD. Posteriormente troviamo una quad-lens, con camera principale da 12 megapixel. Presente anche una ultra-wide da 8 megapixel e due sensori minori destinati alle foto macro e con effetto bokeh. La batteria vanta una capacità nominale di 5.000 mAh e supporta la reverse charging. Riuscirà OPPO A6 a far di meglio, conquistando il cuore degli utenti?

Fonte:91mobiles