Anche se il OnePlus 2 è stato lanciato da pochissimo e sta iniziando a entrare nel vivo la sua fase di vendita, cominciano a girare le voci sul suo successore, il OnePlus X che rievoca in molti di noi la rivelazione del CEO di OnePlus, Carl Pei, che aveva annunciato il rilascio di un nuovo dispositivo entro la fine dell’anno.
Lo smartphone in oggetto dovrebbe essere proprio il OnePlus X.

Dai primi rendering che lo riguardano, il prossimo flagship di OnePlus avrà un look un po' più "premium" rispetto al OnePlus 2 (per la società, l'X avrà un aspetto migliore del predecessore) e sarà dotato di un sensore di impronte digitali sul retro.

Sul retro avrà un sensore d'impronte?
Sul retro avrà un sensore d'impronte?

I rumors indicano in 5 pollici l'ampiezza del display e, come processore, il Qualcomm Snapdragon 801 (l'adozione di questo processore non proprio nuovissimo ridurrebbe il prezzo di produzione del prodotto, cosa che gli consentirebbe di mantenere la collocazione nella fascia media del mercato). Il prezzo non dovrebbe superare i €230.
Secondo gizmochina.com (che rassicura sulla credibilità della fonte), OnePlus X sarà lanciato probabilmente già nel mese di ottobre.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum