Un’indiscrezione appena emersa dalla Rete ci ha rivelato qualcosa in più sul prossimo OnePlus Watch: ecco quale caratteristica potrebbe avere.

Warp Charge su OP Watch?

Dello smartwatch di OnePlus si parla ormai da mesi ormai e la stessa azienda ha confermato che sarà presentato insieme alla serie di smartphone OnePlus 9 il 23 marzo.

L’ultimo rumor che riguarda il dispositivo indossabile racconta di una varietà di specifiche che dovremmo trovargli a bordo e tra queste spicca la tecnologia Warp Charge, che sarebbe in grado di fornire un giorno di autonomia energetica con soli 20 minuti di ricarica.

Nell’attesa di saperne qualcosa in più, ricordiamo che in termini di design, la dimensione del quadrante del OnePlus Watch dovrebbe essere di 46 mm; inoltre ci aspettiamo il grado di protezione IP68 e tonalità della scocca in argento o nero.

L’orologio di OnePlus presumibilmente rileverà automaticamente il tipo di allenamento che sta svolgendo l’utente,  oltre ad avere la modalità di nuoto, monitorare il sonni, la frequenza cardiaca ed avere un sensore SpO2.

4 GB di spazio di archiviazione dovrebbero essere implementati nel dispositivo, accanto alla possibilità di effettuare / ricevere chiamate, accedere alle notifiche e controllare la musica.

Resta un mistero se OnePlus Watch eseguirà Wear OS, anche se in alcuni giorni fa il CEO di OnePlus Pete Lau ha affermato che la società stava lavorando con big G per cercare di migliorare la connettività tra l’ecosistema Wear OS, Android TV e smartphone Android: questo significa che Wear OS sarà  utilizzato OnePlus Watch o su un altro indossabile della compagnia.

Fonte:androidauthority