Immagina di prendere il tuo fido smartphone in mano e ritrovarti sul display la schermata della configurazione iniziale: è quello che sta succedendo ai proprietari di alcune unità di OnePlus Nord. I terminali sembrano ripristinarsi in totale autonomia alle impostazioni di fabbrica.

OnePlus Nord: che succede?

In realtà, non si è ancora capito cosa stia succedendo. Di fatto, più di qualche proprietario del medio di gamma ha lamentato sul Web che il terminale ha iniziato (in alcuni casi più volte) il processo di ripristino ai dati di fabbrica. Un problema decisamente grave: la perdita di informazioni personali è potenzialmente enorme, soprattutto se l’utente non ha eseguito dei backup preventivi.

Non è ancora stata individuata una dinamica chiara, che accomuni tutte le unità con problemi. Non c’è nemmeno una specifica versione del firmware. Qualche utente ha segnalato, che a fargli notare che il proprio OnePlus Nord si stava ripristinando in autonomia, è stato un anomalo surriscaldamento del device mentre era in tasca.

Dunque, al momento si sa che c’è un problema da non trascurare, ma non se ne conosce la causa. Nemmeno OnePlus si è espresso ufficialmente sulla questione al momento. Tuttavia, essendo sicuramente a conoscenza dello strano (quanto pericoloso) problema è possibile che ci siano già delle indagini interne in corso.

Intanto, se possedete un OnePlus Nord, permetteteci un consiglio: effettuate un back up dei dati!

 

Le migliori offerte di oggi per OnePlus Nord 5G: tutti i prezzi

Fonte:Android Police