Stando a quanto emerso poco fa, sembra che OnePlus abbia iniziato lo sviluppo di uno smartphone con a bordo un performante SoC di MediaTek.

OnePlus con chip MediaTek?

Una recente indiscrezione su OnePlus, raccontata dal celebre leaker Digital Chat Station, ha rivelato che l'azienda avrebbe lanciato un telefono alimentato da un chip targato MediaTek, vale a dire Dimensity 1200.

Il nuovo rumor, tuttavia, rivela che il colosso cinese sta già sviluppando il terminale alimentato dal chipset Dimensity e nello specifico il prototipo contempla un foro nell'angolo in alto a sinistra del display, design che troviamo nella serie OnePlus 9; inoltre, il pannello di questo misterioso smartphone con processore MediaTek dovrebbe essere piatto (come quello di OnePlus 9).

Ma non è finita, dato che anche l'aspetto del modulo della fotocamera dell'inedito dispositivo dovrebbe essere simile a quello del OnePlus 9 Pro; inoltre, il device potrebbe essere dotato dello stesso obiettivo della fotocamera principale del suddetto smartphone, il Sony IMX766 da 50 MP. Il numero totale dei sensori sarebbe tre, stando a ciò che racconta il tipster, e in corrispondenza della quarta lente dovrebbe essere posizionato anche il flash LED.

Sorprendentemente, questo telefono dovrebbe utilizzare il vecchio sistema operativo Oxygen (sviluppato da OnePlus), mentre sappiamo tutti gli ultimi smartphone dell'azienda utilizzano Color OS. Infine, il blogger ha affermato che il prezzo del primo terminale di OnePlus dotato di un SoC Mediatek sarà di circa 2000 yuan (al cambio, circa 257 euro). A nostro parere, questo dispositivo potrebbe entrare nella categoria dei gaming phone, segnando l'esordio nel settore della società asiatica.

Fonte:GSMArena