A quanto sembra, pare che OnePlus stia installando di nascosto un’app sui telefoni già in commercio a totale insaputa dei suoi clienti. A seguito dell’ultimo update infatti, molti utenti hanno scoperto l’applicazione dedicata alle nuove OnePlus Buds, le prime cuffie TWS dell’azienda, senza averla mai installata dal Play Store.

OnePlus Buds app: così non si fa, cara OnePlus

La segnalazione di questa notizia arriva da un lettore di Android Authority di nome Sergio, il quale he menzionato l’arrivo della suddetta app sul suo OnePlus 6. Dopo l’ultimo aggiornamento della OxygenOS… et voilà, applicazione installata a livello di sistema.

Ma proprio come il nostro amico Sergio, sono tantissimi gli utenti che stanno riversandosi sul forum dell’azienda chiedendo delucidazioni in merito; di fatto, l’installazione non autorizzata dell’app OnePlus Buds non era presente nel changelog dell’update e inoltre, la maggior parte dei clienti non possiede nemmeno un paio di auricolari TWS dell’azienda.

Ad ogni modo, l’app relativa alle OnePlus Buds è stata progettata per scaricare gli aggiornamenti del firmware delle cuffie ed armeggiare con le impostazioni dei driver delle cuffie; si può perfino tenere traccia di dove sia il prodotto in caso di smarrimento. Al momento, il firmware è scaricabile solo su telefoni OnePlus, ma non importa tanto questo, in quanto, OnePlus sta forzando l’installazione non autorizzata sui dispositivi esistenti.

Arrabbiati, gli utenti OnePlus stanno bombardando di recensioni negative l’app sul Play Store con valutazioni ad una stella e commenti negativi. Un ragazzo alquanto scontento, scrive:

OnePlus, ascolta i tuoi utenti. Non forzare l’installazione di un’app se non vogliamo acquistare l’hardware corrispondente.

Ironia del destino, sembra perfino che il software non sia rimovibile dal sistema. Oltre al danno, anche la beffa. Per quel che vale, questa non è una situazione senza precedenti. Google ha eseguito la stessa cosa per la sua app relativa alle Pixel Buds all’inizio dell’anno.

Ad ogni modo, OnePlus ha recentemente aggiunto il supporto per l’app di sistema OP Buds sui telefoni: OnePlus 7, 7T, 6, 6T e molti altri ancora.

Fonte:Android Authority