OnePlus 8T sarà l’ennesimo fiore all’occhiello della compagnia cinese. Forse un po’ costoso, è stato confermato che il device godrà di un nuovo tipo di display, dotato di frequenza di aggiornamento a 120Hz.

OnePlus 8T: il display

Un pannello al quale DisplayMate ha già attribuito rating A+. Lo schermo di OP 8T sarà un pannello flessibile 2,5D con risoluzione FHD+ e – come anticipato – godrà di frequenza di aggiornamento che si spinge fino a 120Hz e touch sampling rate che invece arriva a 240Hz. Perfetto per le attività quotidiane, ma soprattutto per il gaming grazie anche a una ridotta latenza ed a oltre 142 personalizzazioni. Non manca una fedeltà dei colori elevatissima e ricca di dettagli.

Pete Lau, fondatore e CEO di OnePlus, ha spiegato:

All’inizio di quest’anno abbiamo spinto la frequenza di aggiornamento a 120Hz per un’esperienza di visualizzazione ancora più fluida sul nostro smartphone ultra-premium: OnePlus 8 Pro. Siamo stati felici di vedere che è stato ampiamente apprezzato dai nostri utenti. Con l’evoluzione della tecnologia e il miglioramento delle tecniche di produzione, siamo in grado di portare i 120Hz su una gamma più ampia di nostri prodotti, fornendo la migliore tecnologia display della categoria a un numero maggiore di persone.”

Ti ricordiamo che la data di lancio di OnePlus 8T è già stata resa nota: il device arriva a ottobre.