Finalmente DxOMark ha deciso di mettere le mani sul OnePlus 8 Pro, analizzandone il comparto fotografico, come fa con tutti gli smartphone che passano sotto le sue grinfie. Il punteggio complessivo permette al top di gamma cinese di agguantare la decima posizione nella classifica dei migliori smartphone per qualità fotografica.

OnePlus 8 Pro valutato da DxOMark

Ultimo smartphone di fascia alta lanciato da produttore cinese, OnePlus 8 Pro ottiene dagli smanettoni di DxOMark un punteggio complessivo della fotocamera di 119 punti e si attesta come una buona soluzione per gli appassionati di fotografia da mobile, piazzandosi anche al decimo posto nella classifica dei migliori dieci dispositivi testati dal canale.

Scendendo nel dettaglio, l’8 Pro conquista 126 punti nella categoria Foto – dove vengono premiati particolarmente l’esposizione e l’autofocus – e 103 in quella Video. Non esaltanti, sempre per la sezione Foto, i risultati del bilanciamento del bianco e gli scatti ultra-wide, ritenuti troppo artefatti.

Nella categoria Video, l’ammiraglia di OnePlus pecca a causa dell’instabilità dell’autofocus e ai problemi di esposizione delle ombre nei video HDR. Non male, a parere di DxOMark, la stabilizzazione, i colori i dettagli.

Questi test, a livello complessivo, fanno risultare OnePlus 8 Pro una buona scelta per chi vuole uno smartphone dalle capacità più che interessanti, tanto da essere consigliato dallo stesso DxOMark.

Nel complesso, OnePlus 8 Pro è un prodotto solido, senza gravi debolezze identificate nei nostri test, e la fotocamera principale è particolarmente buona, grazie all’eccellente esposizione e colore, dettagli elevati e rumore ben controllato.

Vale la pena ricordare che OnePlus 8 Pro è dotato di ben quattro fotocamere, con la principale da 48 MP ƒ/1.78 stabilizzata, supportata da una seconda cam da 48 MP ƒ/2.2 grandangolare, da una da 8 MP ƒ/2.4 stabilizzata con zoom 3x e un sensore da 5 MP.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 8 Pro: tutti i prezzi

Fonte:DxOMark