OnePlus ha promesso di correggere alcuni problemi che gli utenti di OnePlus 7 e 7 Pro hanno segnalato: l’azienda cinese ha però chiesto tempo e pazienza, dato che la procedura di test è molto lunga.

OnePlus 7 Pro: utenti segnalano problemi

Non c’è dubbio che il sistema di telecamere di OnePlus 7 Pro sia il più ambizioso della società. Con la sua configurazione a tripla lente e lo zoom ottico 3x , OnePlus 7 Pro rappresenta lo smartphone più all’avanguardia dell’azienda per quanto riguarda il comparto fotografico, tanto da far allentare lo status che gli era stato affibbiato di produttore di fotocamere così così.

Tuttavia, i fan di OnePlus nei forum ufficiali hanno lamentato problemi inerenti ai sensori di OnePlus 7 Pro: un thread, ad esempio, è intitolato “La qualità della fotocamera fa schifo … ” ed è già arrivato a 35 pagine di commenti e lamentele che segnalano, nella maggior parte dei casi, una pessima qualità dell’immagine.

Uno dei membri dello staff di OnePlus e protagonista del team di sviluppo di OxygenOS, tale Jimmy Z, è intervenuto rilasciando alcune dichiarazioni in risposta ai reclami.

Nell’intervento, Jimmy Z ha ammesso, in buona sostanza, che piacere a tutti non è possibile: “la qualità della fotocamera è piuttosto soggettiva e incontrollabile” ha dichiarato Jimmy Z. Tuttavia, il portavoce di OnePlus ha affermato che tra una settimana circa un aggiornamento per 7 Pro risolverà i problemi con le funzionalità HDR e Nightscape.

Jimmy Z descrive, inoltre, come OnePlus testa i sistemi di telecamere sui propri dispositivi quando riceve un reclamo e, alle sue spiegazioni, la maggior parte dei fan del forum ha risposto positivamente: gli utenti si sono accorti che la società ascolta le segnalazioni e che sta lavorando attivamente per rendere la fotocamera il migliore possibile.

Ogni volta che ci viene inviata una foto a causa di un feedback negativo, ai nostri ingegneri viene richiesto di ricercare la stessa condizione di luce e l’oggetto ritratto in foto dello stesso colore (e materiale) per simulare perfettamente lo scatto, in modo da riprodurre lo stesso problema. Puoi immaginare il tempo e il carico di lavoro necessari per risolvere ogni singolo problema, per non parlare delle dozzine di foto che riceviamo ogni giorno da ogni parte del mondo. Speriamo che voi ragazzi capiate e ci concediate più tempo per continuare a lavorare sulla fotocamera.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Android Authority