Il CEO di OnePLus, Pete Lau, ha confermato che il prossimo flagship della società avrà come processore lo Snapdragon 845 di Qualcomm, chipset potentissimo che pulsa al centro dei migliori smartphone targati 2018.
Dell’atteso dispositivo è apparso in Rete il primo video: è uno spot di solo 4 secondi ma sufficiente per confermare un dato significativo, quello riguardo al nome.

Il tweet
Il tweet

Nel video, infatti, appare un inconfondibile "6", mostrando quindi l'intenzione della società di proseguire nella naturale numerazione. Niente salti inusuali come è successo a Huawei che dal P10 è passato al P20 o a Samsung con il passaggio da Note 5 a Note 7.
Tra le affermazioni di Pete Lau c'è anche quella su un possibile lancio del dispositivo in oggetto per giugno ma il video postato su Twitter ci induce a sospettare che la sua uscita sia più vicina di quanto si possa pensare.
Controversa la dichiarazione riguardo all'introduzione della tacca in stile iPhone X: i più puristi tra i fan della casa cinese storcono il naso e non lesinano critiche a riguardo.