È in arrivo l’atteso aggiornamento software per OnePlus 6 e OnePlus 6T che contiene alcune patch di sicurezza del mese di maggio 2019 e va a migliorare alcune delle feature di OxygenOS. Il nuovo aggiornamento del firmware Android OnePlus fa seguito all’update OxygenOS Open Beta per le ammiraglie OnePlus del 2018 che porta anche su questi device i tanto apprezzati e auspicati Zen Mode e Screen Recorder presenti sui nuovi usciti OnePlus della serie 7.

Gli aggiornamenti per OnePlus 6 e 6T

Quelle di cui stiamo parlando ora sono invece le build stabili di OxygenOS: OxygenOS 9.0.6 per OnePlus 6 e 9.0.14 per OnePlus 6T. I due aggiornamenti hanno identici changelog, in più il OnePlus 6T ha anche alcune ottimizzazioni per la sua fotocamera frontale. Per il resto, entrambi gli update prevedono:

  • l’aggiornamento della patch di sicurezza Android a maggio 2019;
  • correzioni di bug e miglioramenti generali;
  • supporto del Bluetooth per Quick Pairing of Bullets Wireless 2;
  • migliore stabilità e compatibilità del Bluetooth;
  • miglioramenti del launcher per la gestione della richiesta delle password;
  • vengono risolti alcuni bug, come il problema con la suoneria per SMS;
  • viene risolto il problema con la composizione rapida che veniva cancellata;
  • viene risolto il problema con le credenziali di caricamento richieste WiFi che richiede il login.

Per quanto riguarda la fotocamera del OnePlus 6T viene migliorata la qualità fotografica dalla fotocamera anteriore. Per nessuno dei due telefoni, nelle build stabili, è ancora presente la Zen Mode o lo Screen Recorder, che dovrebbero arrivare con le prossime build stabili, come anticipato dallo stesso produttore.

Come ottenere l’aggiornamento

Si tratta di aggiornamenti over-the-air (OTA), automatici per tutti gli utenti che hanno installato le versioni stabili più recenti della OxygenOS sui due dispositivi. Tuttavia solo una piccola percentuale di utenti otterrà l’OTA oggi, mentre nei prossimi giorni l’aggiornamento dovrebbe arrivare per tutti. In alternativa è possibile procedere all’aggiornamento manualmente scaricando i file ai seguenti link:

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: OnePlus