La Wi-Fi Alliance, l’ente che riunisce le maggiori aziende che operano nel settore dei prodotti e dei servizi che fanno uso della tecnologia Wi-Fi, ha annunciato di aver raggiunto quota 1.000 per quanto riguarda le certificazioni rilasciate ad altrettanti prodotti Wi-Fi di oltre 120 aziende, nell’ambito del programma ‘Wi-Fi CERTIFIED’.

‘La maggior parte dei prodotti WLAN disponibili sono Wi-Fi CERTIFIED, un requisito che appare adesso basilare per poter presentarsi sul mercato. I prodotti sottoposti ai test per la certificazione vengono respinti nel 25-30% dei casi, senza questi test rigorosi finirebbero per dare seri problemi agli utenti’, ha dichiarato Frank Hanzlik
, managing director della Wi-Fi Alliance. L’ente al momento effettua quattro differenti certificazioni, sugli standard IEEE 802.11a, 802.11b, 802.11g e Wi-Fi Protected Access e mette a disposizione sul proprio sito un database costantemente aggiornato con l’elenco dei prodotti che sono stati certificati.