Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Oculus Quest 2, problemi con l'aggiornamento 37? Come risolvere

L'aggiornamento 37 per l'Oculus Quest 2 provocherebbe un peggioramento dell'immagine: al momento, per risolvere, c'è una sola soluzione.

Il lancio dell’aggiornamento 37 per il sistema operativo di Oculus Quest 2, il popolare visore VR standalone, nonostante prometta diverse novità sta anche causando qualche problema ad alcuni utenti. In molti segnalano infatti la presenza di un bug che causa aberrazioni cromatiche e un generale peggioramento della nitidezza e della qualità dell’immagine, come mostra la foto seguente.

Oculus Quest 2 bug aggiornamento 37

Oculus Quest 2: cosa causa il bug dell’aggiornamento 37 e come risolvere?

L’origine del problema, specialmente per quel che concerne l’aberrazione cromatica, può essere dovuta a un malfunzionamento degli algoritmi del software che solitamente lavorano per eliminare questi difetti visivi sui bordi dell’immagine. È evidente dunque che qualcosa con l’update 37 non permetta al sistema di funzionare correttamente.

Meta afferma di aver già preso in carico il problema e, in una breve nota diffusa sui canali social, assicura che:

Il team sta esaminando questi rapporti e aggiornerà la community quando ci sarà altro da condividere“.

Al momento, l’unico modo per risolvere il problema è quello di evitare di crearselo, dunque disattivare il WiFi e di conseguenza la possibilità che il vostro Oculus Quest 2 faccia partire l’aggiornamento. Stando alle informazioni raccolte in rete pare che neanche l’esecuzione di un ripristino alle impostazioni di fabbrica, dopo aver installato l’update, risolva la situazione.

L’aggiornamento v37 è stato lanciato lo scorso 19 gennaio e, come spesso accade in questi casi, viene distribuito a scaglioni. È probabile dunque che non abbiate ancora ricevuto la notifica dell’update: in quel caso, come detto, è bene evitare di installarlo disabilitando la connessione WiFi dato che l’installazione avviene in automatico, in attesa di ulteriori informazioni che arriveranno da Meta nelle prossime ore.

Fonte: AndroidCentral.com
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 21 gen 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti