Buone notizie per i possessori del Galaxy Watch 3: Samsung ha iniziato a lanciare un nuovo aggiornamento software che include SmartThings Find.

SmartThings Find su Watch 3

Annunciata tre mesi fa, SmartThings Find consente all’utente di trovare facilmente il suo dispositivo compatibile. Implementata sul Galaxy Watch Active 2 il mese scorso, la funzione sta arrivando anche sul Galaxy Watch 3, come parte di un aggiornamento ricco di interessanti feature.

Al momento, il colosso sudcoreano ha lanciato l’update in India, Corea del Sud e Stati Uniti: del peso di 74,02 MB, l’aggiornamento viene fornito con la versione firmware R840XXU1BUA8 e offre, tra l’altro, maggiore stabilità, miglioramenti a Samsung Health, Hand Wash e soprattutto SmartThings Find. L’arrivo dell’update in Italia non dovrebbe tardare di molto, quindi il nostro consiglio è di controllare sempre la disponibilità dell’aggiornamento sui vostri smartwatch.

Dopo aver installato il nuovo aggiornamento, i possessori del Galaxy Watch 3 potranno godersi sfide con passeggiate di gruppo e gli allenamenti tra le mura di casa; inoltre, il dispositivo sarà in grado di  riconoscere automaticamente – e più rapidamente rispetto a prima – gli allenamenti (ellittica, vogatore e corsa).

L’app Hand Wash ti ricorderà, invece, di lavarti le mani regolarmente e rileverà automaticamente quando te le stai lavando, in modo da suggerire la durata appropriata del lavaggio; infine, l’attesa funzione SmartThings Find permetterà all’utente di trovare la posizione del Galaxy Watch 3 sulla mappa.

Vale la pena ricordare che Samsung ha annunciato anche l’ app SmartThings per Android Auto, feature che permette di avviare e arrestare il motore delle auto, ovviamente se sono compatibili con il servizio. SmartThings Find funziona sui dispositivi Galaxy che hanno almeno Android 8 e utilizza le tecnologie Bluetooth LE (Low Energy) e UWB (Ultra-Wideband).

Fonte:Sammobile