Tramite un comunicato stampa, Nokia ha annunciato di aver concordato con la EQT VI, parte di un gruppo leader di private equity del Nord Europa, la vendita della sua società Vertu, leader mondiale nel settore telefoni cellulari di lusso.

Nokia, si legge nella nota, “ritiene che questa sia la migliore scelta per il prosieguo di Vertu verso l’eccellenza che permetterà al brand di concentrarsi su maggiori opportunità di crescita nella categoria di lusso.”

“Dopo aver ottenuto una crescita a due cifre per quanto riguarda le vendite negli ultimi anni”, prosegue la nota, “Vertu continua a mantenere una posizione dominante nel suo segmento di mercato con un portafoglio di telefoni cellulari di fascia alta, smartphone e servizi su misura ed offrendo un accesso unico, esperienze e opportunità per una clientela esigente ed in crescita”.

Vertu ha sede a Church Crookham, nel Regno Unito ed impiega circa 1.000 persone in tutto il mondo.

L'operazione, i cui termini sono confidenziali, dovrebbe chiudersi nel secondo semestre del 2012, soggetta alle consuete approvazioni regolamentari e condizioni di chiusura. Nokia manterrà una partecipazione di minoranza del 10% in Vertu.

Vertu Candy Collection