Al Festival del cinema di Taormina Nokia ha presentato DreaminAction, realizzato dal laboratorio creativo Play the Lab, nato dalla collaborazione tra Nokia e Mikado.
DreaminAction è un concorso cinematografico riservato agli allievi delle scuole di cinema e arti visive di tutta italia, che dovranno realizzare un ‘M-moviÈ sul tema del ‘sogno’ utilizzando il Nokia N93.
L’unico vincolo, per i partecipanti, è quello di trarre ispirazione dall’ultimo film di Michel Gondry "L’arte del sogno".
I vincitori vedranno il proprio cortometraggio distribuito nelle sale cinematografiche e in DVD dal momento che farà da apertura al film di Gondry.
Gli studenti, per partecipare, potranno compilare un modulo di iscrizione disponibile nei prossimi giorni sul sito www.playthelab.it; tra gli iscritti saranno sorteggiati cinquanta ragazzi che accederanno al concorso e dovranno quindi girare un filmato della durata massima di tre minuti.
I filmati in gara saranno giudicati da una giuria composta da noti personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo come Ferzan Ozpetek, Isabella Ferrari, Alex Infascelli, Valentina Cervi, Ricky Tognazzi, il prof. Massimo Canevacci, Marco Pandocchi di Nokia Italia e Luigi Musini A.D. di Mikado, che decreterà il corto vincitore.