In queste ultime ore in rete è apparse la notizia che un’azienda cinese avrebbe realizzato il clone del probabile Nokia N97.
Blog, siti, portali riferiscono che il clone del Nokia N97 è già una realtà, ma almeno in questo caso, le cose non sono andate così.

Telefonino.net, tra i tanti pregi, ha anche una buona memoria e così il cellulare indicato come clone del Nokia N97 ci è subito apparso un déjà vu: il cellulare in oggetto non è altro che il Cect K898 di cui vi avevamo parlato più di un anno fa.

Secondo quanto riportato da molti siti italiani e stranieri, il clone del Nokia N97 rispecchierebbe un brevetto depositato dal colosso finlandese. Il brevetto in oggetto è questo, e il cellulare nella foto sottostante in effetti ricalca quanto brevettato da Nokia ma, come è facile osservare,  il deposito di quel brevetto è avvenuto a fine 2007, il 29 novembre per la precisione.

Clone Nokia N97? No, Cect K898
Clone Nokia N97? No, Cect K898

Possiamo arrivare ad affermare che Nokia ha copiato il Cect K898?
No, però se è vero che spesso in Cina vengono realizzati dei cellulari pressoché identici agli originali (solo qualche settimana fa vi avevamo riportato che il clone del Nokia N79 era uscito prima del prodotto marchiato Nokia), questa volta le cose non sono andate così.

Ci dispiace aver infranto i sogni di coloro che già vedevano in questo cellulare il successore dell'N96, ma ci sembra giusto offrire la migliore informazione ai tanti affezionati lettori.