Attualmente, la società finlandese Nokia non può vendere smartphone come contropartita del contratto di acquisto della società da parte di Microsoft. Il divieto è in atto fino all’intero 2016. Alcune indiscrezioni suggeriscono però che Nokia stia già testando alcuni hardware Android.

Il team di Nokia Power User ha scovato infatti una serie di test Geekbench che indicano un dispositivo denominato Nokia 1100, sul quale gira l'OS Android 5.0 Lollipop. Anche se il nome corrisponde a un vecchio featurephone della casa finlandese, l'accoppiata sembra denotare una unità di test.

Il test Geekbench del 'nuovo' Nokia 1100
Il test Geekbench del 'nuovo' Nokia 1100

Come appare dai dettagli del test, il device è dotato di processore da 1.3 GHz e di un display con risoluzione 1280×720 pixel. Non si tratta certamente di un modello di punta, ma sembra più trattarsi di un dispositivo sul quale Nokia sta sviluppando software.

L'accordo di Microsoft con l'azienda finlandese non consente a Nokia di mettere in commercio uno smartphone Android con licenza propria fino al 2024. La volontà espressa dal CEO Rajeev Suri suggerisce però che, anche se bisognerà aspettare molto tempo, è probabile che in futuro potremo vedere uno smartphone Nokia Android.