In attesa del lancio globale di Nokia 3, 5 e 6 (quest’ultimo ha debuttato in Cina), il marchio gestito da HMD è al centro di alcuni rumors che riguardano il Nokia 9, smartphone che dovrebbe apparire nel mondo mobile nell'anno corrente.
In Cina parlano di una nuova tecnologia targata Nokia, l'OZO audio: secondo i bene informati, dovrebbe arricchire le caratteristiche di cui sarà dotato proprio il Nokia 9.

L'OZO audio è una tecnologia che permette di fruire di un'esperienza spaziale nell'ascolto della musica e dei suoni. Un sistema 3D della musica per dispositivi VR che supportano l'head tracking. Questa tecnologia di auto focus uditivo «accentua i suoni in una direzione riducendo suoni ambientali e rumori di fondo», dicono da Nokia. Usando 4 o più microfoni, la tecnologia OZO Audio permette di registrare suoni in 3D.

Oltre che di questa tecnologia, il Nokia 9 dovrebbe essere dotato di processore Snapdragon 835, 6GB di RAM, 64GB (o 128GB) di memoria interna, una duplice camera Carl Zeiss e una camera frontale da 12 megapixel. Previsti anche certificazione IP68, schermo OLED Quad HD da 5,5 pollici e batteria da 3.800mAh.
Davvero niente male.