Disponibile in Italia da un mese, lo smartphone medio di gamma Nokia 7.2 è passato sotto la lente d’ingrandimento dei francesi di DxOMark, che hanno recensito la selfie camera frontale del terminale di HMD Global.

Nokia 7.2: DxOMark dà 78 punti

Lanciato a settembre, il telefono della società svedese rientra in un programma che punta tutte le sue carte – o quasi – sulla configurazione fotografica, nel tentativo di conquistare quegli utenti che desiderano un device mobile abbastanza prestazionale ad un prezzo che si aggira sui 300 euro. E proprio su questo argomento vogliamo attirare la vostra attenzione, riportando l’analisi effettuata dal noto sito francese DxOMark, celebre per le sue classifiche dedicate all’aspetto fotografico degli smartphone. Come potete vedere dall’immagine di seguito, l’obiettivo frontale del Nokia 7.2 ha ottenuto un punteggio complessivo di 78 (81 punti per le foto e 74 punti per i video): a parere dei recensori, il dispositivo è apprezzabile per la capacità di esposizione, per la grande gamma dinamica con HDR, per il livello dei particolari in piena luce e in ambienti interni e, nel caso dei video, per la buona stabilizzazione. Al contrario, male per DxOMark la saturazione dei colori, il flash, la profondità di campo e la resa cromatica nei video.

Ricordiamo che la camera frontale dedicata ai selfie di questo telefono fa affidamento su un obiettivo da 20 MP, con apertura f/2.0 ed è in grado di registrare video fino a risoluzione Full HD (1080p) a 30 fps: ciò si poteva tradurre – anche se non è proprio così per il team del sito francese – in un medio di gamma dalle buona struttura fotografica anteriore, ma non è stato così. Purtroppo, infatti, il punteggio complessivo di 78 “gemme” non basta a fare del Nokia 7.2 un camera phone della fascia mid-range, facendolo sistemare nella metà inferiore della classifica dedicata alle selfie camera.

Le migliori offerte di oggi per Nokia 7.2: tutti i prezzi

Fonte:Gizchina