Il Nokia 6300 4G e il Nokia 8000 4G sono stati lanciati il ​​mese scorso come gli ultimi feature-phone di HMD Global. Il primo , fondamentalmente, un remake di un vecchio classico che ha fatto la storia della telefonia, mentre il secondo è un nuovo modello facente parte di una serie della Nokia “dei tempi che furono”. Ora entrambi i dispositivi sembra che stiano per godere del debutto ufficiale sul mercato cinese, prima di venire distribuiti in tutto il mondo.

Nokia: i due feature-phone presto in arrivo

HMD Global di fatto, deve ancora annunciare una data di lancio per i due telefoni, ma non dovrebbe essere lontana visto che sono stati entrambi individuati nel database dell’ente cinese TENAA. I telefoni sono elencati sul portale con i seguenti nomi in codice: Nokia TA-1311 e Nokia TA-1287 ed entrambi eseguono KaiOS in versione 2.5.4.1. Per chi non lo conoscesse, sappiate che si tratta del sistema operativo di Nokia per i suoi telefoni “old-style” molto phone ma poco smart.

Il Nokia 6300 4G ha un display da 2,4 pollici ed è alimentato da una batteria rimovibile da 1500 mAh. Sotto la scocca in policarbonato vi è un processore Snapdragon 210, un modulo RAM da 512 MB e 4 GB di memoria, espandibile tramite uno slot per schede microSD. Il telefono ha anche una fotocamera VGA e una torcia posteriore che funge anche da LED per la fotocamera. Fra le altre caratteristiche troviamo la radio FM, il GPS, il Bluetooth, il supporto dual SIM e il jack audio. La versione globale include l’Assistente Google, ma non ci aspettiamo che la versione cinese lo abbia.

Il Nokia 8000 4G, invece, possiede uno schermo 240 x 320 da 2,8 pollici ma gode dello stesso processore Snapdragon 210, di 512 MB di RAM e di 4 GB di spazio per l’archiviazione dei dati. Non manca una fotocamera posteriore da 2 MP e un flash. Anche qui, la capacità della batteria è di 1500 mAh ed è anche rimovibile. L’elenco TENAA suggerisce che il telefono sarà disponibile in Cina nelle colorazioni: nero, blu, oro e bianco.

Fonte:Gizmochina