Proprio quando pensavamo che al CES 2009 ci sarebbe stata la presentazione del tanto atteso ZunePhone, è arrivata la smentita ufficiale.
Nelle ultime settimane da più parti si è parlato del progetto ‘Pink', dietro al quale si sarebbe dovuto nascondere un interessante cellulare dalla avanzata multimedialità.
A dar maggior forza alle indiscrezioni c'è stato anche il contributo di Trip Chowdhry, un analista di Global Equity Research, che indicava l'arrivo di un telefono a marchio Microsoft capace di coniugare le funzionalità del lettore Zune con quelle del telefonino T-Mobile Sidekick.

Rumor Microsoft ZunePhone
Rumor Microsoft ZunePhone

Ad interrompere i sogni dei molti utenti che speravano nella presentazione di un potente dispositivo multimediale ci ha pensato Brian Seitz, capo della divisione Zune di Microsoft, il quale ha dichiarato che Microsoft non presenterà alcun Zune Phone al CES 2009 di Las Vegas.
E' probabile che Microsoft presenterà alcune novità, magari legate al 'progetto Pink', ma non si tratterà di un cellulare, né tantomeno di uno smartphone.