L’annuncio fatto all'ultimo Mobile World Congress del lancio di uno smartphone Alcatel dotato di CyanogenOS non avrà seguito: lo Hero 2+, declinazione dell'Hero2 in versione Cyanogen, non vedrà mai la luce.

Alcatel One Touch Hero 2+
Alcatel One Touch Hero 2+

L'azienda francese spiega che il problema principale è da addurre alle difficoltà che sorgono in fase di aggiornamento del dispositivo: sotto accusa i driver del chip MediaTek di cui è dotato.

Alcatel annuncia comunque di voler lavorare su un ulteriore telefono con CyanogenOS che, si spera, stavolta si potrà trovare presto sugli scaffali dei nogozi di telefonia.