Fino ad oggi, né GoogleMotorola ne avevano accennato l’esistenza, ma grazie alle accurate analisi di alcuni sviluppatori è emerso che il Nexus 6 nasconde all’interno dello speaker frontale un LED di notifica RGB multi-colore in grado (potenzialmente) di illuminarsi in diverse colorazioni a seconda della funzione correlata.

Nexus 6

Al momento il LED non è stato attivato, e per vederlo funzionare è necessario effettuare il root del dispositivo. Non è stato tra l’altro previsto alcun software di supporto, e neppure l’app Light Flow è in grado di interfacciarsi in modo ottimale: sembra infatti che qualunque sia il colore settato dall’utente, il LED risponde con una luce di colore verde.

Non è la prima volta che Motorola progetta smartphone dotati di un LED di notifica nascosto, vedasi entrambe le generazioni di Moto X e i device della gamma DROID.

Nexus 6

Non è al momento certo se Google e Motorola avranno intenzione di sbloccare tale funzione con un futuro aggiornamento del sistema.
Google Nexus 6 è in vendita sul Play Store nella versione da 32GB a 649 euro e in quella da 64GB a 699 euro.

Nexus 6