Netflix ha appena annunciato che sperimenterà il di rilascio di due reality TV, The Circle e Too Hot to Handle. Invece di pubblicare tutti gli episodi in una volta, la piattaforma li pubblicherà nel corso di un mese, con ogni programma che avrà una serie di episodi rilasciati il ​​mercoledì. Ergo, il gran finale verrà rilasciato solo alla fine del percorso, proprio come se guardassimo un contenuto in TV. Ciò significa che non sarete in grado di abbuffarvi di tutti gli episodi in un solo fine settimana … e potrebbe essere una buona cosa, certo. Amanti seriali di binge-watching, questa novità è per voi.

Netflix: arrivano i reality TV

Non è la prima volta che Netflix si allontana dalla sua classica policy che ha reso popolare il servizio; la maggior parte degli show godono di tutti gli episodi rilasciati in contemporanea. L’ente ha pubblicato settimanalmente episodi del concorso di cucina “The Great British Baking Show” e del concorso musicale “Rhythm + Flow”. Con “The Circle” e “Too Hot to Handle”, tuttavia, la piattaforma afferma che sta sperimentando e sta cercando di dare alle persone il tempo di “analizzare e preparare” gli eventi dello spettacolo. In altre parole, sta dando alle persone il tempo di spettegolare su quello che è successo e su quello che potrebbe accadere dopo.

Sì, lo ribadiamo: proprio come accade con i programmi TV.

C’è un vantaggio nell’avere persone che parlano di uno show per un mese, piuttosto che solo per un fine settimana. Netflix ha probabilmente riscontrato questo problema con The Witcher, con la scrittura dello show che sembra più adatta alla visione settimanale piuttosto che a una maratona di otto ore. Questo è ancora più interessante per un reality come “The Bachelor”, con il dramma che aumenta fino ad arrivare al grande finale.

Attenzione: non vogliamo dire che Netflix passerà (o dovrebbe) al modello di rilascio settimanale per le sue future serie TV. Certo, la Disney ha avuto molto successo usando questo modello con The Mandalorian e WandaVision, ma le suddette serie avevano molto da offrire. Non è detto che un simil modello si possa replicare con tutti i prodotti.

Voi che ne pensate? Preferite il rilascio delle puntate con cadenza settimanale o amate fare “binge-watching”?

Fonte:Hollywood Reporter