Con un annuncio già da qualche tempo nell’aria, Fujitsu Siemens ha affermato che il previsto modulo plug on esterno GSM/GPRS per il proprio Pocket PC Pocket Loox non verrà più prodotto. L’azienda nippo tedesca ha, però, nello stesso tempo annunciato che verrà sviluppata una nuova Compact Flash Card GSM/GPRS che potrà essere utilizzata per rendere il Pocket Loox un PDA phone, senza appesantirne le dimensioni ed il peso. Fujitsu Siemens ha affermato inoltre che supporterà tutte le soluzioni software volte ad una sempre maggiore complementarità tra i cellulari Bluetooth ed il Pocket Loox, per poter gestire funzionalità telefoniche direttamente dal palmare.


Pocket Loox di Fujitsu Siemens

‘Il cambiamento nella strategia della nostra offerta PDA è stata fatta nell’interesse dei nostri clienti per andare incontro alle richieste di connettività – ha affermato Peter Esser, EVP for Volume Products di Fujitsu Siemens – il risultato è una soluzione più flessibile che supporta pienamente le ampie scelte di connettività tutt’ora disponibili sul mercato e quelle che in seguito arriveranno’. Fujitsu Siemens ha, quindi, annunciato l’arrivo sul mercato di una propria CF GPRS triband a partire dal mese di gennaio 2003. I punti positivi dell’utilizzo di una CF al posto del modulo sono il minore ingombro e peso, oltre alla possibilità di utilizzare l’eventuale batteria aggiuntiva esterna per allungare ulteriormente la durata di utilizzo del palmare. Ad ogni modo tutte le CF GPRS attualmente sul mercato dovrebbe funzionare senza alcun problema anche con il Pocket Loox.