Come per ogni evento legato ad Apple, bisogna essere capaci di attendere.Il risultato? Voci che si rincorrono in rete, aspettative elevate, code fuori dai negozi. Insomma, dal punto di vista del marketing non c’è nulla da obiettare. Questa volta non si parla del nuovo iPhone, o della terza generazione di iPad, ma della biografia del guru di Apple, Steve Jobs. Un particolare caratterizza la notizia: si tratta della prima biografia ufficiale, scritta ed elaborata con il consenso del CEO di Cupertino. Il libro, dal titolo “iSteve: The Book of Jobs”, sarà pubblicato all’inizio del prossimo anno dalla Simon and Schuster, una delle principali case editrici americane, fondata nel lontano 1924 a New York. L’autore, Walter Isaacson, sta lavorando sull’opera dal 2009. Si tratta di un grande scrittore e giornalista, già CEO della CNN dal 2001 al 2003, ed autore di numerose biografie, tra cui “Kissinger: a Biography”, “Benjamin Franklin: An American Life” e “Einstein: His Life and Universe”. Il lavoro su Steve Jobs è già atteso da numerosi fans: è esattamente ciò su cui punta la strategia di Apple. Biografia di Steve Jobs
Walter Isaacson

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum