Setec ha presentato MicroBrowser, il primo browser
Internet per telefoni cellulari che sfrutta la funzionalità delle SIM
Card da 16K. MicroBrowser è destinato prevalentemente ad applicazioni
di commercio elettronico e converte il linguaggio Html, quello con cui sono
realizzate le pagine Internet, in messaggi SMS interpretabili da tutti i telefoni
cellulari.

Per utilizzare questa tecnologia non è necessario
utilizzare un cellulare WAP, è sufficiente uno dei tanti telefoni compatibili
con il SIM Application Toolkit (la maggior parte dei modelli più recenti,
anche quelli più economici). Ovviamente spetterà al singolo gestore
la decisione di adottare la tecnologia di MicroBrowser, inserendola nelle proprie
SIM card.