I rumors si sono rivelati azzeccati, al Mobile World Congress Huawei non ha portato neppure uno smartphone: la delusione è attenuata dalla presenza di un nuovo tablet, con funzioni telefoniche e schermo fullHD. E poi ci sono due nuovi smartwatch, uno dei quali monta Android Wear, e un paio di auricolari pensati specificamente per i corridori. Nel complesso dunque non c’è da lamentarsi: anche se non tutto è disponibile subito sul mercato.

Huawei Watch
Huawei Watch

Huawei Watch
Huawei Watch

Le novità più succulente sono senza dubbio quelle smartwatch: vi avevamo anticipato tutto o quasi su Talkband B2 e Watch, ora al gruppo si unisce pure l’auricolare Talkband N1 per completare l’offerta Huawei in questo comparto. Il Watch è quello che arriverà per ultimo, a giugno, sul mercato: non ci sono molte informazioni su cosa c'è in termini di processore e memoria nella bella cassa di acciaio, né si conosce il prezzo del prodotto. Si sa solo che monta Android Wear e lo schermo è un AMOLED da 1,4 pollici, con risoluzione 400×400: naturalmente comprende giroscopio, accelerometro e pure il rilevatore ottico del battito cardiaco, tutti accessori ormai irrinunciabili per questo tipo di dispositivo.

Huawei Watch
Huawei Watch

Huawei Watch
Huawei Watch

Sul piano estetico il Watch è molto interessante: la cassa in acciaio è molto bella a vedersi, grazie al fatto che è frutto di forgiatura e non di stampaggio, e sarà disponibili in tre colori (nero, argento e oro). Lo schermo potrà essere riempito da 40 diverse varianti di watchface elaborate da Huawei stessa, e i cinturini (intercambiabili) possono essere in maglia d'acciaio o pelle, oltre naturalmente al più comune bracciale in gomma. Per completare il quadro, Huawei ha approntato anche una piattaforma chiamata "Health" che servirà a tracciare i dati registrati dallo smartwatch, anche se non viene esclusa la possibilità di interfacciarsi con altre piattaforme.

Talkband B2
Talkband B2

Talkband B2
Talkband B2

Il Talkband B2 segue l'esempio del prodotto dello scorso anno, e si sdoppia per fare sia da auricolare che da smartwatch: la forma e i materiali impiegati in questa tornata sono decisamente più premianti per il fattore estetico, e l'audio è stato migliorato grazie all'introduzione di un secondo microfono e l'impiego di una capsula auricolare di alta qualità. L'autonomia dichiarata è di 6 giorni in standby, 5 ore in conversazione, e l'auricolare Bluetooth è compatibile anche con iOS. Dentro il B2 ci sono anche giroscopio e accelerometro, per renderlo adatto anche al monitoraggio dell'attività fisica. Il cinturino è disponibile in tre diverse misure.

Talkband B2
Talkband B2

Talkband N1
Talkband N1

Il Talkband N1 non è un bracciale ma un paio di auricolari Bluetooth: pensati pare proprio per un pubblico di sportivi, tiene traccia dell'attività fisica e non dovrebbe avere problemi a gestire sudore o polvere grazie alla certificazione IP54. L'autonomia è di 7 ore in riproduzione musicale, e sono compresi anche 4GB di memoria storage interna per salvare i dati relativi al contapassi o fornire feedback sulle prestazioni sportive in corso.

Talkband N1
Talkband N1

Talkband N1
Talkband N1

Il prezzo del Watch non è stato ancora annunciato, probabilmente perchè Huawei attende la concorrenza per stabilire dove posizionarlo sul listino. B2 e N1 invece costeranno rispettivamente 169 euro (199 se si vuole la versione dorata) e 119 euro: mentre però il B2 arriverà in alcune nazioni ad aprile, per l'N1 si dovrà attendere maggio.

Mediapad X2
Mediapad X2

L'altro annuncio di oggi, che a dire il vero non ha trovato spazio durante la conferenza stampa, è un nuovo tablet marchiato Huawei: è il successore dell'X1 del 2014, e non a caso si chiama dunque Mediapad X2. Display 7 pollici fullHD (1920×1200), supporto dual-SIM, funzioni telefoniche e compatibilità con le reti LTE fino a Cat.6. La batteria da 5.000mAh non dovrebbe far rimpiangere nulla, così come la fotocamera posteriore da 13 megapixel o il sistema operativo installato: Android 5.0 Lollipop (ovviamente corredato di EmUI di Huawei). Il processore è un Kirin 930 da 2GHz, octa-core, capace di prestazioni da fascia alta: due le versioni in commercio , una da 16GB di storage con 2GB di RAM, e l'altra Premium che unisce 32GB a 3GB di RAM. Quest'ultima sarà disponibile anche in una inedita colorazione dorata.

Mediapad X2
Mediapad X2

Mediapad X2
Mediapad X2

Prezzo e disponibilità del Mediapad X2 non sono stati ancora resi noti.

Mediapad X2
Mediapad X2