Motorola Razr 5G è uno smartphone pieghevole. Un meraviglioso smartphone pieghevole, con pregi e difetti. Quando lo si acquista arriva in una confezione decisamente affascinante, che però sembra essersi rivelata poco sicura per le spedizioni. Per questo motivo, almeno negli Stati Uniti, Amazon ha iniziato a mettere mano alle scatole dei device, prima di inviarli ai clienti.

Motorola Razr 5G: Amazon apre le confezioni e sistema i device

Quando abbiamo recensito il pieghevole del brand di Lenovo, ci siamo innamorati del packaging ancora prima che del terminale. Il dispositivo arriva aperto, con lo schermo mai piegato, e sistemato in verticale. La scatola stessa si apre in modo particolare, tirando il lungo coperchio dal basso verso l’alto.

Tutto molto bello, ma – in effetti – un po’ di dubbi su come potrebbe resistere una confezione del genere, che lascia lo smartphone un po’ vulnerabile, durante una lunga spedizione. Negli Stati Uniti, i resi su Amazon – relativi ad unità danneggiate – devono essere stati diversi, probabilmente. Tanto da spingere Motorola ad aggiungere una nota nell’inserzione di vendita relativa a Razr 5G:

NOTA: originariamente, RAZR doveva essere spedito in posizione aperta. Tuttavia, per proteggere meglio il display, abbiamo piegato il tuo RAZR: è più sicuro ma potrebbe non sembrare elegante come speravamo. Ci scusiamo se vedi le impronte sul tuo dispositivo. Ti assicuriamo che il tuo RAZR è nuovo di zecca.

Sulla stessa inserzione, leggendo le domande degli utenti, abbiamo scoperto che anche il sito ufficiale di Motorola – sempre negli USA – ha iniziato a spedire il device chiuso e non aperto.

Su Amazon Italia, non abbiamo trovato la stessa nota. Non sappiamo quindi se, al momento, le unità commercializzate da noi mantengano lo stile di confezionamento iniziale oppure il device arriva piegato (meno bello da vedere, forse, ma sicuramente integro!).

Le migliori offerte di oggi per Motorola Razr 5G: tutti i prezzi

Fonte:Android Police