Moto G50 (XT2137-2) potrebbe essere il telefono 5G più economico del marchio e potrebbe essere dotato del nuovissimo chipset Snapdragon 480 5G di Qualcomm destinato alla fascia bassa del mercato.

Moto G50: il device 5G più economico di Motorola

Un misterioso telefono Motorola con numero di modello XT2137-2 è apparso sulla piattaforma di certificazione 3C cinese. L’elenco mostra che sarà un device 5G e che verrà fornito con un supporto di ricarica da 10 W. Giusto per ricordarlo, il numero di modello XT2137-1 appartiene al famigerato “Ibiza” che è stato avvistato in rete diversi mesi or sono.

È probabile che il Motorola XT2137-2 possa essere una variante specifica per la Cina. I rapporti affermano che il telefono sarà commercializzato globalmente come Moto G50, ma è probabile che, sul suolo asiatico, faccia parte della serie Lemon di Lenovo. In ogni caso, il terminale in questione potrebbe essere il telefono 5G più economico del marchio e potrebbe essere dotato del chipset Snapdragon 480 5G.

Specifiche Motorola Ibiza (RUMOR)

Si dice che Motorola Ibiza abbia un display HD + 90Hz con una tacca a goccia per la fotocamera selfie. Potrebbe essere alimentato dal SoC Qualcomm Snapdragon 480 abbinato a 4 GB / 6 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile. È probabile che il telefono avvii il sistema operativo Android 11 fuori dalla scatola e che includa una batteria da 5.000 mAh con supporto di ricarica da 10 W. Le funzionalità di connettività includono 5G, 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth, GPS e porta USB Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati.

Passando alle fotocamere, Ibiza dovrebbe sfoggiare una configurazione a tripla lente sul retro, con un sensore principale da 48 MP, un macro da 5 MP e uno destinato agli scatti con profondità attiva da 2 Mpx. Sulla parte anteriore, si dice che sia dotato di uno snapper da 13 Mpx per selfie e chat video.

Potrebbe avere un sensore di impronte digitali montato posteriormente per la sicurezza biometrica dei dati. Il telefono potrebbe essere lanciato in India come Moto G40, ma una tempistica di lancio non è chiara al momento. Considerando che il telefono è in rete da un po’ di tempo, supponiamo che il suo debutto sia dietro l’angolo.

Fonte:91mobiles