Motorola ha appena presentato i nuovi midrange Moto G10 e Moto G30. Dopo settimane di leaks, indiscrezioni e rumor, finalmente i due device facenti parte della fascia media sono stati ufficializzati e rilasciati per il mercato europeo. I due telefoni presentano Android 11 sotto la scocca e la My UX come skin proprietaria. Le Moto Experience rendono i device più frizzanti che mai con funzionalità uniche ed esclusive.

Moto G30 e G10 by Motorola: le specifiche tecniche

Il Moto G30 è uno smartphone incredibile, completo e proposto ad un prezzo vantaggioso; troviamo un modulo fotografico composto da quattro sensori fotografici. La camera principale è un’unità da 64 Mpx, abbinata ad un’ottica ultra-wide da 118° che cattura un panorama quattro volte più ampio di un classico scenario che si avrebbe con l’obiettivo standard da 78°. Non manca la tecnologia Quad Pixel per realizzare scatti in notturna meravigliosi. Presente anche la Macro Vision e un sensore d’imaging votato ai ritratti con bokeh attivo. Anteriormente invece, troviamo una selfiecam da 13 Mpx.

Al centro del tutto, è presente un grande pannello da 6,5 pollici Max Vision con risoluzione HD+ e refresh rate da 90 Hz che permette di riprodurre al meglio i vostri contenuti on demand;  Anteriormente vi sono memorie da 128 GB, ulteriormente espandibili mediante microSD. La batteria invece, è una cella energetica da 5000 mAh che offre fino a due giorni di autonomia con una singola carica. Con il caricatore TurboPower da 20W invece, si possono avere 12 ore di riproduzione con soli 20 minuti sotto la corrente.  Ad alimentare il device ci pensa un processore Qualcomm Snapdragon 662 abbinato a 6 GB di RAM.

Il Moto G10 invece, è composto anch’esso da quattro fotocamere. La principale è un’unità da 48 Mpx con Quad Pixel e Night Vision. Non manca la ultra-wide, la Macro Vision e la batteria da 5000 mAh. Anche qui la potenza è all’ordine del giorno; la batteria è da 5000 mAh e offre due giorni di autonomia con una singola carica. A bordo vi è il processore Snapdragon 460 di Qualcomm, coadiuvato da banchi RAM da 4 GB. Sul fronte dello storage invece, vi sono 128 GB con supporto alla microSD. Sulla scocca alloggia un pulsante per il richiamo rapido ed immediato dell’assistente Google e il pannello è un’unità Max Vision da 6,5″ con aspect ratio di 20:9.

Prezzi e disponibilità per il mercato italiano

  • Motorola Moto G10 (4+128 GB) sarà disponibile da fine febbraio al prezzo di 189,90 € in una sola colorazione (Aurora Grey);
  • Moto G30 (6+128 GB) sarà disponibile da fine febbraio a 239,90 € (colore Phantom Black).