Motorola Moto G100 e G50, i nuovi smartphone 5G del brand di Lenovo, sono ufficiali. Due device decisamente interessanti, che puntano a rispondere alle diverse esigenze degli utenti.

Motorola Moto G100 e G50: i dettagli

Entrambi esteticamente molto curati, Moto G100 rappresenta il top della gamma ed il top del portafoglio prodotti – lato smartphone – di Motorola.

Moto G100: potente e versatile

Un device che si potrebbe considerare universalmente un flagship, considerando che sotto la sua scocca c’è il potente processore Qualcomm Snapdragon 870, supportato da 8GB di RAM LPDDR5 e 128GB di storage interno UFS 3.1 (espandibile tramite microSD fino a 1TB).

Il sistema operativo al lancio è Android 11 sotto l’ormai nota interfaccia utente “My UX”: il mix perfetto fra personalizzazioni aggiuntive e purezza di Android, sempre strizzando l’occhio alla sicurezza e alla privacy degli utenti.

Sul frontale, un display decisamente ampio: un pannello da 6,67″ con risoluzione FHD+, rapporto d’aspetto 21:9, supporto all’HDR10 e frequenza d’aggiornamento che arriva a 90Hz.

Come anticipato, il dispositivo non manca di supportare il 5G (NR, sub-6Ghz), ma questo non sarà un problema in termini di autonomia energetica. Infatti, a supporto c’è un’ampia batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida TurboPower 20 (da 20W).

Il comparto fotografico principale è composto da 3 sensori. Al principale da 64MP (apertura focale f/1.7) ne è affiancato uno ultra grandangolare da 16MP e uno da 2MP per la profondità di campo. Non manca un sistema ToF che garantisce scatti ancora più accurati e ottimi effetti bokeh. I video vengono girati a una risoluzione massima di 6K a 30fps e c’è la funzionalità “audio zoom“, che ti permette di catturare l’audio che ti interessa anche in ambienti molto rumorosi.

Molto interessante anche il comparto dei selfie: sul frontale ci sono infatti due sensori fotografici. Il principale è da 16MP mentre il secondario è da 8MP ed offre dei veri scatti grandangolari.

Moto G100 supporta inoltre lo specialissimo sistema Ready For:

Scopri tutte le potenzialità del nuovo moto g100, che si possono estendere sui grandi schermi attraverso la piattaforma Ready For, che amplifica tutto ciò di cui è capace questo smartphone. Questa esperienza, novità assoluta per la famiglia, consente agli utenti collegare il dispositivo a TV, Monitor o PC, di spostare le sessioni di gioco su uno schermo più grande o di utilizzare le app in modalità desktop, per aumentare la produttività.

Moto G50: il 5G a portata di tutti

Moto G50 è un medio di gamma che punta sul processore Qualcomm Snapdragon 480 per offrire la connettività ultra veloce nella fascia di prezzo che sta ben al di sotto dei 300€. A supporto del SoC ci sono 4GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione, espandibile tramite microSD fino a 1TB. Il sistema operativo al lancio, anche in questo caso, è Android 11 sotto interfaccia utente My UX. Come anticipato, non manca la connettività 5G (NR).

Il display è un pannello da 6,5″ con risoluzione HD+ e rapporto d’aspetto 20:9. L’autonomia energetica è uno dei punti di forza del dispositivo con la sua batteria da 5000 mAh e il supporto alla ricarica rapida da 10W.

Sul posteriore, il comparto fotografico conta su tre sensori: al principale da 48MP ne è affiancato uno da 5MP per le macro e uno da 2MP come sensore di profondità. Sul frontale, la selfie camera è da 13MP.

Prezzo e disponibilità

Il nuovo Moto G50 si potrà comprare in Italia da fine aprile al prezzo di 279,90€ (colorazione Steel Grey) mentre Moto G100 arriverà già a fine marzo al prezzo di 599,90€ (colorazioni Iridescent Sky, Iridescent Ocean e Slate Grey da aprile), ma attenzione alla promo di lancio:

Per festeggiare insieme il lancio di 10 generazioni dal primo moto g, sarà possibile acquistare moto g100 al prezzo promo di 499,90€ grazie ad una promozione celebrativa di lancio valida dal 26 marzo 2021 al 18 aprile 2021.