Motorola Moto G Fast è apparso in un video pubblicato dalla stessa casa madre su YouTube. Lo smartphone, a quanto pare, presenterà ben tre sensori posteriori e un’autonomia energetica da capogiro.

Moto G Fast: su YouTube il video

Motorola ha prodotto diverse varianti del suo Moto G quest’anno e ora, pare sia in arrivo una nuova versione che verrà chiamata Moto G Fast. Il telefono, per i fan del brand statunitense, è apparso in un breve video teaser che gli attribuisce le qualità di dispositivo ultra veloce e ultra reattivo. Per la verità, non possiamo sapere come sarà il G Fast fino all’arrivo ufficiale, tuttavia il terminale dovrebbe avere sotto il cofano un chipset Snapdragon (con CPU octa-core) e 3 GB di RAM (il telefono, stando ad altri recenti rumor, potrebbe anche avere varianti di RAM più alte, con almeno 4 GB o 6 GB).

Inoltre, il Moto G Fast dovrebbe essere dotato una fotocamera ultrawide e una macro cam, oltre all’obiettivo principale, le cui caratteristiche sono ancor sconosciute. Le notizie migliori arrivano però dall’autonomia energetica, dato che – se prendiamo per vero ciò che afferma Motorola nel video promo – la batteria del G Fast durerà almeno due giorni.

Probabilmente, lo smartphone sarà provvisto di un lettore di impronte digitali, montato sul retro all’interno del logo Motorola. Aggiungiamo che i pulsanti del volume e di accensione si trovano, osservando la clip, sul lato destro del telefono e le cornici sembrano essere relativamente spesse, in particolare nella parte superiore e inferiore.

Motorola non ha confermato i prezzi o la disponibilità del Moto G Fast, ma questo video promozionale suggerisce che il telefono potrebbe essere svelato nelle prossime settimane. Secondo alcune speculazioni, tuttavia, il prezzo del Moto G Fast potrebbe aggirarsi intorno ai 200 euro.

Fonte:GSMArena