In molti si aspettavano che Google optasse per consegnare l’atteso update ad Android 5.0 Lollipop via OTA prima di tutto ai device di fascia alta, come ad esempio il G3 di LG Electronics o il Moto X di Motorola, ma a quanto pare l’azienda di Mountain View ha deciso di aggiornare per primo l’economico Motorola Moto G in edizione 2014.

Secondo quanto riportato da Arstechnica, infatti, il Moto G unlocked a disposizione della redazione sta in queste ore ricevendo un file di 386.7MB contenente l’aggiornamento a Lollipop.

Motorola Moto G (2014)
Motorola Moto G (2014)

Motorola ha dunque superato la concorrenza in termini di ricezione dell’update grazie al fatto che l’interfaccia utente dei device della casa alata è pressoché identica a quella stock Android: storicamente, Motorola non ha mai personalizzato la propria UI come invece avviene nel caso di LG Electronics e Samsung, consentendo così all’azienda di proprietà di Lenovo di inserire velocemente all’interno dei propri device la nuova versione del sistema operativo.

L’aggiornamento è in questo momento disponibile per il Moto G 2014 unlocked venduto negli Stati Uniti, ma non dovrebbe mancare molto al rilascio anche negli altri Paesi.

La versione 2013 del Moto G dovrà invece attendere prima di ottenere Lollipop, presumendo che Motorola voglia differenziare il più possibile i due modelli che dal punto di vista estetico ed hardware non presentano sostanziali differenze.

Nel corso dei prossimi giorni Android 5.0 Lollipop dovrebbe essere reso disponibile al download anche per i device della gamma Nexus.

UPD: Sembra che l'aggiornamento ricevuto dal Motorola Moto G (2014) sia solamente una versione in fase di soak test e dunque non definitiva come inizialmente indicato dalla fonte. Resta ad ogni modo valido che il Moto G 2014 potrebbe rientrare nel gruppo dei primi device a ricevere l'update a Android 5.0 Lollipop in versione ufficiale.

Motorola Moto G (2014)