Surface Duo è stato il primo telefono dual screen di Microsoft ad essere lanciato negli Stati Uniti e in Europa. Il dispositivo ha ricevuto recensioni contrastanti e sembra che la società si stia preparando a presentare la nuova generazione del device con tante migliorie sotto il cofano. Fra tutte, citiamo il supporto per la connettività 5G e una fotocamera migliorata. Ad ogni modo, segnaliamo che, seppur sia disponibile in diversi Paesi del vecchio continente, in Italia non è possibile acquistarlo da nessuna parte. Peccato.

Surface Duo 2: previsti due grandi upgrade

Secondo quanto si apprende dagli annunci di lavoro emersi sul portale di Microsoft, scopriamo che la società sta lavorando su un prodotto Surface Duo 2 avente nome in codice “Zeta”; questo smartphone dovrebbe disporre di fotocamere migliorate e di un modem per il supporto alle reti 5G.

Il gigante del software ha già rimosso gli elenchi di lavoro, ma c’è ancora un posto di lavoro vagante attivo sulla pagina delle carriere di Microsoft; sembra che la compagnia di Redmond stia cercando un SW / FW Engineer II a Taiwan. Nel sito, l’azienda ha comunicato che prevede di abilitare il supporto 5G per “esprimere appieno la visione di Microsoft“.

In poche parole, l’OEM americano sta cercando persone esperte che abbiano familiarità con lo sviluppo di moduli a radiofrequenza, siano essi LTE e 5G:

Le responsabilità lavorative comprenderanno il lavoro con un team di persone ad alto impatto che progettano e codificano driver RF, schede RF che includono tecnologie LTE e 5G, strumenti di fabbrica, protocolli modem, certificazioni di operatori mobili e certificazioni PTCRB / GCF sul dispositivo Surface Duo.

Sulla base della descrizione emersa in rete, è abbastanza facile presumere cosa abbia in serbo l’azienda. Unitamente a ciò, la seconda generazione di Surface Duo sarà dotata di una “fantastica fotocamera“, promessa da Panos Panay lo scorso anno.

Si legge che Microsoft vorrebbe utilizzare l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale per creare una nuova esperienza con il software della camera di bordo che migliorerà in modo significativo l’elaborazione delle immagini. Inoltre, prevede anche di collaborare con sviluppatori indipendenti per creare nuove app pensate esclusivamente per il fotoritocco con il Surface Duo.

Al momento non sappiamo che il colosso della tecnologia lancerà il device nel corso del 2021 o se lo presenterà nel 2022; restate connessi.

Fonte:WindowsLatetest