La scorsa settimana, erano trapelate alcune indiscrezioni sull’uscita di un nuovo terminale Meizu, oltre ad immagini che ritraevano la parte posteriore della scocca realizzata in plastica lucida. GizmoChina ci fa sapere ora che il terminale ha ottenuto la certificazione TENAA, l’ente cinese che regolamenta il settore delle telecomunicazioni: sembrerebbe trattarsi proprio del M2, successore dell’M1 per l'offerta Meizu di fascia entry-level.

 

Meizu m2
Meizu m2

La certificazione riporta anche le caratteristiche del terminale che potrebbe essere presentato il 30 giugno, insieme al Meizu MX5, nel corso di un evento già pianificato. Secondo quanto riportato da TENAA, il Meizu M2 sarebbe dotato di un display da 5 pollici con risoluzione 1280×720, ed equipaggiato da un Soc MediaTek MT6735 64 bit, con CPU quad-core e GPU Mali-T720. Il dispositivo integra inoltre 2GB di RAM, una fotocamera principale da 13 megapixel ed una anteriore da 5 megapixel per selfie e chat video. L’autonomia del terminale, basato su Android 5.0.1, è garantita da una batteria da 2.700mAh. Il Meizzu M2 offre inoltre funzionalità dual SIM e supporta la connettività 4G LTE. 

 

Meizu m2
Meizu m2

 

I prezzi e la disponibilità saranno comunicati nel momento del lancio ufficiale, anche se è chiaro che si tratterà quasi certamente di un prezzo molto competitivo. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum