McAfee ha annunciato l’attivazione del suo quinto data center cloud negli ultimi dodici mesi. L’ultimo data center, a Londra, in Inghilterra, amplia la portata della sicurezza cloud globale dell'azienda, che include data center ad Amsterdam, Sydney, Tokyo oltre a vari in Nord America. Un nuovo data center cloud ad Hong Kong verrà messo in linea nelle prossime settimane.  La rapida implementazione dei nuova data center cloud dimostra l’impegno e la capacità di McAfee nel soddisfare la crescente domanda globale per le sue avanzate soluzioni di sicurezza Software-as-a-Service (SaaS) per e-mail e web. Quest’impegno è ulteriormente enfatizzato dal conseguimento da parte di McAfee della certificazione ISO27001 (Gestione della sicurezza delle informazioni) per le attività dei suoi servizi e-mail e web. “McAfee guida il settore delle soluzioni di sicurezza SaaS da oltre un decennio” ha affermato Scott Chasin, chief technology officer della divisione McAfee Cloud and Content. “La rapida espansione dei data center cloud nell’ultimo anno sottolinea il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti e partner per fornire sicurezza cloud globale di più elevata qualità”. Ogni data center è creato per fornire prestazioni e affidabilità massime con un minimo di due data center in ogni regione che agiscono da backup vicendevolmente. I data center operano  su vari power feed e si collegano a linee principali Internet indipendenti. Inoltre, i data center sono “carrier neutral”, il che significa che non si affidano a un unico Internet Service Provider per il traffico in ingresso o in uscita. McAfee inoltre registra i nomi di dominio con vari vendor per aiutare a eliminare il rischio di qualsiasi problema lato provider. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum