Mate X2 è il pieghevole di HUAWEI che forse tutti stavano aspettando. È stato annunciato oggi in Cina e probabilmente giungerà anche nel nostro Paese. Vediamo insieme le ultime novità trapelate.

Mate X2: ufficiale in Cina

Questo foldable è il sostituto del primo progetto dell’azienda cinese che aveva sorpreso tutti al Mobile World Congress di Barcellona nel 2019.

L’approccio usato da HUAWEI dovrebbe essere molto simile a quello usato nel Fold di Samsung.

Mate X2, svelato oggi per il mercato cinese, presenta un display di 8 pollici con risoluzione di 2480 x 2220, lo schermo quando il dispositivo è chiuso, invece, ha una dimensione di 6,45 pollici con risoluzione di 2700 x 1160. Il pannello utilizzato è di tipo OLED e lo schermo ha un refresh rate che può arrivare fino a 90 Hz.

Il cuore pulsante di questo pieghevole è il chipset proprietario Kirin 9000 con 8GB di memoria RAM e uno storage di 256GB o 512GB. 

All’interno troviamo anche una batteria da 4400 mAh con supporto alla ricarica rapida fino a 55 Watt.

Il reparto fotografico di questo device è molto interessante: troviamo infatti una fotocamera  grandangolare da 50 Megapixel, una di tipo Ultrawide da 16 Megapixel, teleobiettivo da 12 Megapixel con Zoom Ottico 3x e una denominata SuperZoom da 8 Megapixel con Zoom Ottico 10x. Per quanto concerne quella anteriore, questo dispositivo è dotato di una fotocamera da 16 Megapixel.

Huawei durante la presentazione ha affermato che il Mate X2 sarà disponibile nel mercato cinese con tagli da 256GB di memoria interna oppure da 512GB. La prima versione verrà venduta a partire dal 25 Febbraio a partire da 17.999 renmimbi cinesi (circa 2.289 euro), mentre, quella con più storage avrà un prezzo di 18.999 renmimbi cinesi (circa 2.416 euro). Inoltre, il Mate X2 sarà disponibile nelle colorazioni blu, rosa, nero e bianco.

Fonte:The Verge