Quando di Lumia 950 XL si parlava solamente in termini ufficiosi, si era discussa la possibilità che il phablet potesse essere venduto insieme a una penna, similmente ai tablet Surface e Surface Pro. All’annuncio, però, di tale penna digitale nemmeno l’ombra. Daniel Rubino di Windows Central ha gettato un po’ di luce sulla vicenda: la penna non è ancora pronta per gli smartphone.

Microsoft Lumia 950 XL
Microsoft Lumia 950 XL

In sintesi, tre sarebbero stati i problemi di usare una penna su uno smartphone Windows che Microsoft non è ancora riuscita a risolvere: oltre a OneNote e il browser Edge, non ci sarebbero state altre funzionalità interessanti; lo stesso Edge non è ancora pronto, nella sua versione mobile, a ospitare le funzionalità di scrittura e modifica delle pagine con una penna; infine, a livello di marketing, un Lumia con una penna sarebbe sembrato uno smartphone Surface, ma senza essere un Surface.

Insomma, la casa di Redmond ha cambiato idea sulla questione perché la penna non sarebbe stata un’aggiunta rilevante, per il momento. Ciò non significa che in futuro non saranno immessi sul mercato smartphone compatibili con una penna. Non appena Edge e Windows 10 Mobile saranno pronti, l’azienda proporrà una “Lumia Pen” separata. Fino ad allora, il dito rimane il sistema di input migliore.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum