Il Bill Graham Civic Center di San Francisco è la location scelta da Apple per presentare i suoi nuovi iPhone.

Quello del melafonino non sarà però, molto probabilmente, l’unico annuncio che la casa di Cupertino ha in serbo per oggi. Seguiteci qui su Telefonino.net per il racconto di questa giornata: vi posteremo aggiornamenti, foto e video da San Francisco con tutte le novità che saranno presentate. Il keynote inizierà alle 19.00, ora italiana.


Potrete seguire il nostro liveblog direttamente su questa pagina
!

[AGGIORNAMENTO IN CORSO]

Evento Apple
Evento Apple

19:59 – Dopo un'ora di keynote debutta iPhone 7, con doppia fotocamera che pare sia presente su tutti i modelli. Vedremo.

20:00 – Jony Ive racconta in video il design del nuovo smartphone.

20:01 – Ive racconta il solito impegno di Apple nel design. Ma ci pare che il flash sia particolarmente interessante, forse è un flash 4 colori?

20:01 – Nuova finitura nera lucida, molto bella.

20:02 – E la fotocamera posteriore sporge, ancora, e più che in passato…

20:02 – Sul palco Phil Schiller per raccontare le novità tecniche.

20:03 – 10 novità di iPhone 7: il design e il nuovo colore Jet Black, nero lucido, è la prima. E poi ci sono le antenne che spariscono sui bordi del telefono. E poi c'è il colore nero opaco, l'oro, argento e oro rosa.

20:04 – Seconda novità: il nuovo home button è stato raffinato e riprogettato per renderlo più efficace, non è più meccanico ma funziona come i nuovi trackpad sugli ultimi MacBook, ovvero registra la pressione e simula il click con un feedback aptico.

20:05 – Il motore aptico è accessibile alle app di terze parti, quindi si possono realizzare interessanti effetti.

20:06 – Resistenza all'acqua e alla polvere! Finalmente ufficiale, IP67, con nuovi sigilli e nuova progettazione interna. Splash-proof, bene ricordarlo, non adatto a farci il bagno…

20:07 – Quarta novità è la fotocamera: sul 7 è singola, con stabilizzazione ottica su tutti i modelli, lente f/1,8 più luminosa in sei elementi, sensore il 60 per cento più rapido nello scatto. 4 led nel flash, avevamo visto bene, e supplisce anche al flicker: quando le luci artificiali fanno apparire a strisce l'immagine..

20:08 – Apple ha lavorato su un processore di immagine dedicato, che migliora la velocità di elaborazione e la qualità complessiva dello scatto.

20:09 – 100 miliardi di operazioni in 25 millisecondi per ogni scatto effettuato.

20:10 – Scatti di esempio, naturalmente tutti molto belli. I colori sembrano un po' freddi, ma potrebbe essere semplicemente come sono state scattate le immagini.

20:11 – Le Live Photos hanno la stabilizzazione attiva e possono essere elaborate in post. Scatti in RAW per le app terze, HDR compreso.

20:12 – Fotocamera frontale da 7 megapixel con stabilizzazione (digitale?). La fotocamera posteriore è da 12 megapixel.

20:13 – Fin qui iPhone 7, ma cosa farà iPhone 7+? Eccoci, doppia fotocamera da 12 megapixel proprio come su Huawei P9. Ma una è wide e l'altra tele, insomma ricorda quello visto sull'LG G5.

20:14 – Schiller racconta della novità incredibile, ma di fatto la funzione pare identica a quella vista al MWC di febbraio sul G5. Il terminale coreano non ha venduto tantissimo, ma di sicuro è arrivato prima…

20:15 – Demo sul palco, ma non con una foto scattata da iPhone bensì come una fotocamera professionale. Scelta inusuale…

20:16 – Ah ecco: per emulare il funzionamento delle fotocamere con obiettivi intercambiabili, iPhone 7 elabora le immagini per simulare lo sfocato sullo sfondo. Anche qui, Apple non sta inventando niente di particolare: Huawei e altri hanno integrato questa funzione da anni sui propri smartphone.

20:18 – Colpo di scena, in realtà la foto precedente era stata scattata con iPhone 7. Bella foto, senz'altro. Ma non c'è vera novità qui da raccontare.

20:19 – Apple si sbilancia: questa non è la migliore fotocamera mai montata da un iPhone, ma la migliore mai vista su uno smartphone. Vedremo, vedremo come va… Ha parecchio terreno da recuperare rispetto a Samsung, LG e anche Huawei.

20:20 – Quinta novità il display: schermo più luminoso (+25 per cento), gestione del colore migliorata e 3D Touch (come lo scorso anno).

20:21 – Per raccontare lo schermo sale sul palco Instagram. Vediamo che racconteranno.

20:22 – Secondo Instagram la fotocamera scatta foto più brillanti che vengono mostrate al meglio dal nuovo schermo. Se poi si aggiunge il filtro di IG si migliora ulteriormente, come è ovvio.

20:24 – Come altri smartphone, anche iPhone 7 sfrutta la capsula auricolare per creare audio stereo. Novità 6.

20:25 – Iphone 7 novità 7: niente più jack audio, quindi andrà tutto via Lighting . Sono 900 milioni i device Lighting in circolazione secondo Schiller. Che mostra un paio di auricolari JBL via Lighting, e le nuove cuffie Apple via Lighting (con adattatore nella confezione per le vecchie cuffie con jack).

20:26 – Schiller parla di coraggio nel lasciare alle spalle il jack audio. Eliminare il jack audio libera spazio per altre parti del telefono, e l'esperienza audio infine può essere migliore.

20:28 – Eccoci, wireless. Anche l'audio sarà wireless su iPhone 7 ed è la novità 8 (ma non c'è già il Bluetooth?).

20:29 – Apple EarPods, cuffie senza fili di Apple. Di fatto sembrano le solite cuffie Apple, ma senza fili. A bordo hanno un chip di gestione dedicato W1 che garantisce connessione affidabile, e si accertano siano nell'orecchio per suonare. Hanno anche l'accelerometro per registrare i tocchi e richiamare Siri. 5 ore di autonomia per carica. La custodia funge anche da battery pack, 24 ore di autonomia totale.

20:31 – Pare che Apple non abbia adottato Bluetooth in questo caso, vediamo se Schiller chiarisce l'arcano.

20:32 – Setup semplificato, basta avvicinarle al telefono e aprire la confezione. La configurazione viaggia via iCloud su tutti i propri device.

20:33 – Moltissimi elementi in ciascun auricolare, con sensori come il già citato accelerometro.

20:34 – Citate anche le cuffie Beats, con alcune novità nel catalogo appena accennate.

20:35 – Siamo quasi alla fine, e la novità 9 riguarda Apple Pay. Essenzialmente il modulo NFC comprende ora la tecnologia Felica per supportare il Giappone, luogo dove tale tecnologia è diffusa.

20:36 – Alla fine si parla di performance. Schiller ribadisce che Apple produce il più veloce smartphone su piazza, e il nuovo SoC A10 ribadirà questa supremazia: attenzione, un quad-core da 3,3 miliardi di transitor. Doppia le performance dell'A8, il 40 per cento più veloce dell'A9.

20:37 –  Nuova GPU ovviamente, con prestazioni sensibilmente migliori delle generazioni precedenti (non si è capito bene quanto, Schiller ha usato le frazioni…)

20:38 – Uhm, F1 2016 sbarca su iPhone. Vedremo come andrà rispetto alla versione console… Demo sul palco, vediamo un po'.

20:42 – La demo era di un gioco ambientato nell'universo del Mago di Oz. Bello, ma niente di trascendentale.

20:42 – Autonomie cresciute per tutti i modelli, addirittura 2 ore in più per iPhone 7 rispetto a 6s. 1 ora in più per il Plus.

20:44 – Stiamo arrivando ai prezzi. Vediamo che ha in serbo Apple…

20:45 – Prima spot, che mostra la versione nera: davvero molto bella.

20:45 – Saremo prevenuti, ma ci pare che le foto mostrate lascino davvero un po' a desiderare per quanto riguarda il bilanciamento colori. Freddi, sopratutto se c'è il flash attivo…

20:46 – Vediamo un po' quanto costa questo iPhone 7. La concorrenza si è fatta spietata, ma prevediamo che non cambieranno neppure quest'anno i prezzi.

20:47 – Prezzi in linea con 6s: 649 dollari. Ma i tagli di memoria sono 32GB, 128GB e 256GB.

20:48 – Restano in vendita 6s e 6s Plus, ma con memoria aggiornata a 32 e 128GB.

20:49 – Apple rilancia l'upgrade program, di fatto un leasing per il suo iPhone che consente di cambiare telefono ogni anno. Disponibile in USA, UK e Cina. 

20:50 – Si vende dal 9 settembre, in Italia dal 16 settembre.

20:51 – AirPod a ottobre, ma a 159 dollari: non è poco…

20:52 – Cook sul palco sta riassumendo gli annunci di giornata, Apple Watch seconda generazione e iPhone 7 e 7 Plus. Ringraziamenti al team di sviluppo, applausi.

20:53 – Si finisce con ospite musicale, una donna. Dalla cima delle classifiche, SIA.

20:57 – Cook ha precisato che SIA avrebbe cantato dal vivo. Sinceramente non ci sembra fosse davvero live la performance fino a questo punto…

21:00 – Il secondo brano, "Chandelier", forse è effettivamente dal vivo.

21:02 – Una performance artistia più che una esibizione canora. SIA resta in un angolo a cantare mentre una ballerina, che indossa la sua stessa parrucca bicolore, danza invero molto bene sul palco.

21:03 – Cook sul palco: in realtà la ballerina è SIA, ecco perché il playback!

21:04 – Finito, al prossimo keynote!


18:15 –
Mancano 45 minuti all'inizio, ci sono notizie che arrivano da mezzo mondo su indiscrezioni riguardo la confezione di vendita di iPhone 7 e altri dettagli relativi
agli annunci di oggi. Vedremo quante saranno confermate e quante invece
non troveranno spazio in questo happening odierno…

18:55 – L'ultimo leak
è stato opera di Amazon, che ha mostrato alcuni accessori per il nuovo
iPhone. Pagina ora rimossa, ma non ci sono dubbi che iPhone 7+ disporrà
di una doppia fotocamera posteriore, come già Honor 6, Huawei P9 e
Honor 8…

19:01 – Ci siamo, si comincia al solito con un video per strappare una
risata… Tim Cook in auto con una celebrità della TV USA (James Gordon)
che conduce un programma di karaoke in auto che da poco è partito anche
in Italia.

19:04 – Dopo il siparietto ecco Tim Cook sul palco, la sala di oggi è decisamente ampia con migliaia di posti a sedere.

19:05 – Si parte da Apple Music, che ha raggiunto 17 milioni di iscritti
(paganti, ricordiamo). Apple Music riceverà un aggiornamento estetico
con l'aggiornamento a iOS 10 degli iPhone. Secondo Cook, Apple Music è
diventata la prima scelta dei musicisti per lanciare la propria musica.

19:07 – Apple Music Festival festeggia i 10 anni di attività, sarà
trasmesso anche in live streaming su iTunes e sui dispositivi di Apple.

19:08 – Novità anche per App Store: 140 miliardi di download completati
dal lancio, 106 per cento di crescita rispetto allo scorso anno nei
dowload, con il doppio dei guadagni garantiti ai developer rispetto alla
concorrenza.

19:09 – 500mila titoli videoludici sullo Store. Mancava Super Mario, ma
Cook ha appena annunciato lo sbarco dell'idraulico Nintendo su iOS.
Addirittura Shigeru Myiamoto, creatore di Mario, sul palco per questo
debutto.

19:11 – Mario arriverà con un gioco inedito: Super Mario Run, che
ricorda un po' un platform vecchio stile, con una interfaccia
semplificata basata semplicemente sul tocco di un dito sullo schermo, un
po' come Temple Run.

19:12 – Scelta precisa il gioco semplificato: scherza, Myiamoto, che con
questo gioco si può tranquillamente viaggiare in treno, mangiare o
qualsiasi altra attività per cui basta una mano libera.

19:14 – C'è anche una modalità competitiva, in cui si può giocare contro
un amico o contro un avversario qualsiasi per sfidarsi sul punteggio.

19:15 – Niente acquisti in-app, Super Mario Run uscirà a Natale a un prezzo fissato.

19:16 – Ci saranno anche gli sticker per la messagistica di Super Mario, compatibili con iMessage su iOS 10.

19:18 – Si parla di istruzione, con Cook tornato sul palco che racconta
di decenni di impegno Apple in questo settore. Al solito, Apple la sta
prendendo larghissima prima di arrivare al succo di giornata: ora si
parla di 4.500 professori e 50mila studenti coinvolti nel programma
ConnectED.

19:20 – Everyone can code: il programma che Apple ha sviluppato per
promuovere la formazione da sviluppatore nella scuola, che da giugno ha
già raccolto centinaia di adesioni da parte di istituti statunitensi.

19:21 – Novità per iWork nel settore istruzione: Susan Prescott sale sul palco per raccontarle.

19:22 – iWork si apre alla collaborazione in tempo reale: sarà più
facile concorrere alla creazione di documenti assieme, attraverso i
device Apple ovviamente.

19:23 – Dimostrazione sul palco delle nuove funzioni real-time di
collaborazione. Parebbe che la collaborazione sia comunque limitata a un
certo numero di utenti massimo, ma approfondiremo questa questione in
seguito.

19:25 – Novità per i p

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum