Il precedente modello della linea LG Stylo, il 6 non è risultato proprio uno dei migliori prodotti della casa coreana. Essendo però uno dei pochissimi smartphone dotati di pennino a prezzi accessibili rilasciati nel corso del 2020, grazie anche al suo gigantesco schermo da 6,8 pollici è riuscito ad attirare  parecchia attenzione da parte degli utenti.

LG Stylus 7: la novità sarebbe nel design

Sopratutto se consideriamo coloro che erano alla ricerca di uno smartphone dalle specifiche simili, come il Galaxy Note di Samsung, ma non erano intenzionati a spendere quelle cifre.

Render LG Stylo 7

In quanto tale, siamo abbastanza sicuri che un buon numero di utenti sarà quindi felice di sapere che l’LG Stylo 7 è in fase di sviluppo, con un design completamente rinnovato. Secondo alcuni render approssimativi basati su dei modelli CAD recuperati da 91mobiles tramite “fonti attendibili”, il prossimo mid-ranger di LG adotterà un look trendy, con un foro centrale e cornici laterali molto sottili, tranne nella parte inferiore dove continueranno ad essere più pronunciate.

Lo Stylo 6 sfoggia una tacca posta al centro dello schermo alquanto evidente, mentre lo Stylo 5 adotta delle cornici assai pronunciate. Per fare un paragone, possiamo dire che la somiglianza con un altro prodotto di questo genere, appartenente a Motorola, il Moto G Stylus, è alquanto netta, se non per il posizionamento diverso del foro per la fotocamera selfie.

Render LG Stylo 7

La cover posteriore dell’LG Stylo 7, tuttavia, sembrerebbe molto più interessante, composta da tre diverse sezioni, le prime due dedicate ad una configurazione della fotocamera con quattro sensori, posti nell’angolo in alto a sinistra. Proprio sotto sarebbe stato alloggiato il pennino ma la cosa più intrigante è legata al fatto che il telefono sembrerebbe presentare uno slot per lo stilo nella parte inferiore del telaio, proprio come visto sui modelli precedenti.

Render LG Stylo 7

In altre parole, potrebbe essere possibile scegliere dove posizionare il pennino quando non lo si sta utilizzando. Le specifiche della fotocamera risulterebbero al momento nascoste e lo stesso vale essenzialmente per tutto tranne che per la diagonale dello schermo che dovrebbe restare invariata e raggiungere, ancora una volta, i 6,8 pollici. Lo scanner per le impronte digitali sarebbe poi stato montato lateralmente.

Non dovrebbe mancare neanche un pulsante dedicato a Google Assistant, mentre gli altoparlanti sarebbero stati posizionati nella parte inferiore, assieme alla porta USB di tipo C ed al jack per le cuffie. Non abbiamo poi informazioni sul materiale con cui sarà costruito lo smartphone, ma per mantenere il prezzo intorno ai 300 dollari, LG potrebbe doversi accontentare di una scocca in plastica.

Fonte:PHONEARENA.COM