LG Electronics ha ufficializzato la commercializzazione di uno dei suoi smartphone più particolari. Stiamo parlando di LG AKA, device annunciato lo scorso novembre 2014 e inizialmente destinato al solo mercato coreano. La commercializzazione di LG AKA sarà inizialmente avviata ad Hong Kong e successivamente arriverà a Taiwan, Cina, Singapore, Turchia e "altri mercati". Sebbene l’azienda sudcoreana non abbia ancora specificato quali saranno gli "altri mercati", è molto probabile che l'Europa sia uno di questi.

Per chi non lo conoscesse ancora, LG AKA può essere definito come uno smartphone dotato di "personalità", caratterizzato cioè da enormi occhi che si attivano una volta inserita la cover e che trasmettono le "emozioni" del terminale, oltre a una serie di informazioni come notifiche, livello batteria, ecc. Il terminale è attualmente disponibile in quattro colorazioni, ognuna delle quali rappresenta un personaggio diverso: YoYo (rosa), Soul (nero), Wooky (bianco) ed Eggy (giallo).

Le 4 versioni del nuovo LG AKA
Le 4 versioni del nuovo LG AKA

Per quanto riguarda il reparto tecnico, LG AKA è basato sul sistema operativo Google Android 4.4 KitKat. Sul frontale troviamo un display IPS da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD (1280×720 pixel). Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore da 8 megapixel con auto focus e flash LED, oltre a un sensore frontale da 2,1 megapixel. A spingere l'intero sistema c'è un processore quad-core da 1,2 GHz, assistito da 1,5 GB di memoria RAM e 16 GB di spazio di archiviazione interno (espandibile tramite microSD). Il terminale, dotato di connettività 4G LTE, integra Wi-Fi, Bluetooth 4.0, NFC, A-GPS e USB 2.0. Sul retro, infine, troviamo una batteria rimovibile da 2610 mAh.

Per il momento non sono state rilasciate dichiarazioni circa il possibile prezzo di vendita nei mercati esteri. Il prezzo del device sul mercato coreano è invece pari a circa 500.000 Won, corrispondenti a circa 420 euro.