LG Innotek ha annunciato il nuovo modulo Bluetooth Low Energy (BLE) per l’IoT: si tratta del più piccolo modulo mai realizzato, dato che misura 6 mm x 4 mm, il 75% delle dimensioni del modello precedente.

Bluetooth Low Energy (BLE): dettagli

Innotek – società di LG che produce componenti elettronici e tecnologie innovative volte ad assicurare un futuro più sicuro -, arriva con altro prodotto inedito, vale a dire il modulo Bluetooth più piccolo al mondo: il Bluetooth Low Energy (BLE). Nonostante le ridottissime dimensioni – 6 mm x 4 mm – la tecnologia in realtà vanta un aumento del 30% delle prestazioni, rispetto ai prodotti esistenti. Inoltre, la compagnia ha dichiarato che la riduzione delle dimensioni elimina anche le interferenze del segnale in presenza di “ostacoli” tra uno smartphone e il dispositivo IoT e questo si traduce in un segnale meno alterato per gli utenti.

Il modulo, come abbiamo accennato, non è progettato per gli smartphone, ma per l’Internet of things: l’intento di LG Innotek, stando a quanto dichiarato dalla stessa compagnia, è di dominare rapidamente il mercato IoT, partendo con la promozione del nuovo Bluetooth Low Energy in Europa, Stati Uniti, Giappone, Cina e Taiwan. Il chip, che utilizza una tecnologia a bassa potenza, dovrebbe poi consentire a sviluppatori e produttori di lavorare con più agilità in campi come l’illuminazione intelligente, l’audio domestico, l’assistenza sanitaria, automobili e molto altro ancora.

Non è la prima volta che la divisione Innotek di LG lavora su una tecnologia all’avanguardia, dato che l’azienda ha storicamente adottato un approccio aggressivo al progresso tecnologico: quindi, non è del tutto sorprendente che LG Innotek sia riuscito a creare il modulo Bluetooth più piccolo al mondo.

Fonte:Gizmochina