L’attesa è ormai finita, LG ha fissato la data di presentazione del suo prossimo smartphone di punta. Da qualche ora sono apparsi in rete i primi inviti che l’azienda sudcoreana ha iniziato a distribuire. Come si legge nella parte inferiore dell’invito, LG G4 verrà presentato al pubblico il prossimo martedì 28 aprile 2015 a New York, Parigi e Londra. Mercoledì 29 aprile 2015 LG G4 sbarcherà invece a Seoul, Singapore e Istanbul. L’invito riporta lo slogan: “See the great feel the great” su uno sfondo in pella chiara con due cuciture visibili.

L'invito LG
L'invito LG

In base alle indiscrezioni e i rumors trapelati in rete nei giorni scorsi, il nuovo LG G4 non dovrebbe discostarsi molto dal suo predecessore. Le informazioni apparse all’interno del database di GFXBench (immediatamente rimosse), svelano in anteprima alcuni dettagli tecnici.

LG G4 sarà basato sul sistema operativo Google Android  5.1 Lollipop con interfaccia grafica personalizzata. Il display, leggermente curvo, vanta una diagonale da 5,5 pollici con risoluzione QHD (2560×1440).

I numeri del presunto LG G4 su GFXBench
I numeri del presunto LG G4 su GFXBench

Contrariamente ai precedenti rumors, il benchmark indica la presenta di un processore hexa-core (4 core ARM Cortex A53 più 2 core Cortex A57) con architettura a 64-bit e processore grafico Adreno 418. LG G4 dovrebbe integrare un Qualcomm Snapdragon 808, fratello minore dello Snapdragon 810 presente sugli attuali top di gamma dei principali competitors. Nessuna novità per quanto riguarda il resto delle caratteristiche: 3GB di memoria RAM, 32GB di spazio di archiviazione interno (non espandibile? non c'è chiarezza su questo punto), fotocamera posteriore da 16 megapixel con registrazione video a 4K e sensore frontale da 8 megapixel.

Il presunto LG G4 Note
Il presunto LG G4 Note

Per conoscere tutti i dettagli non ci resta che attendere il 28 aprile.