Il produttore coreano LG Electronics sta già lavorando ai propri nuovi cellulari compatibili con le reti mobili EDGE, che saranno lanciati nel corso del prossimi mesi. Le intenzioni di LG emergono dal recente accordo con Analog Devices e TTPCom che consentirà all’azienda produttrice la possibilità di utilizzare il software Blackfin SoftFone di Analog Devices appositamente pensato per i chip EDGE ed il software di gestione del protocollo EDGE di TPPCom. Uno dei primi cellulari di LG Electronics compatibili con le reti mobili EDGE sarà LG A7100, con tastiera a scorrimento, capacità di gestire video MPEG4, suonerie polifoniche a 40 toni e Java.

‘Il software di Analog Devices e TTPCom è quanto di meglio ci sia in circolazione per quanto riguarda l’EDGE. L’efficacia di questa soluzione è dimostrata dal fatto che ci sono serviti solo 6 mesi dall’accordo per essere pronti alla produzione dei nostri primi cellulari EDGE’, ha dichiarato Skott (S.K) Ahn, vice presidente esecutivo della divisione cellulari UMTS di LG.