LG Electronics ha annunciato l’intenzione di diventare nei prossimi mesi il primo produttore al mondo per ciò che concerne le vendite di terminali 3G. L’obiettivo della casa coreana è raddoppiare la sua attuale percentuale di mercato GSM, basandosi soprattutto sui nuovi cellulari UMTS e cdma2000. LG ha anche annunciato che utilizzerà Windows Mobile 2003 per i suoi smart phone di fascia alta, dedicati ad una clientela business, mentre per quelli di fascia media verrà utilizzato Symbian OS.

Un’altra azienda orientale ha annunciato intenzioni bellicose sul mercato. Si tratta della nipponica Panasonic, che ha affermato di voler triplicare nei prossimi tre anni la propria quota di mercato globale e di voler entrare in piante stabile nel novero dei primi cinque costruttori del mondo, soprattutto grazie all’esteso know how sui cellulari 3G.